A Washington avanzano le stelle: Rublev e Azarenka volano ai quarti

Nella prima parte di una giornata che a Washington si prevede lunghissima, Andrey Rublev e Victoria Azarenka si sono assicurati un posto nei quarti di finale

Andrey Rublev (Foto Ray Giubilo)

Avanzano le stelle a Washington nella prosecuzione degli ottavi di finale sospesi ieri per pioggia. La testa di serie numero 1 dell'ATP 500, Andrey Rublev, ha staccato un pass per i quarti di finale, nona volta in stagione e 45esima in carriera che raggiunge questo stadio di un torneo ATP. Il russo, che può vantare uno straordinario bilancio di 20 vittorie e 4 sconfitte nel 2022 sul cemento, si è liberato dell'opprimente serve and volley di Maxime Cressy grazie al punteggio finale di 6-4 7-6, al termine di un tiebreak lunghissimo (10-8), nel quale ha dovuto anche cancellare un set point allo statunitense. Il numero 8 del mondo, alla ricerca di un posto in semifinale, affronterà, nel corso della nottata italiana, Jeffrey John Wolf, giustiziere di Holger Rune per 7-5 4-6 6-3, in un match equilibratissimo e ricco di spettacolo: l'americano, grazie a questo prestigioso risultato (terzo successo in carriera contro un top 30), guadagnerà ben 16 posizioni nel ranking e si attesterà alla numero 83.

Nel torneo femminile, non delude Victoria Azarenka, bravissima a portare a casa un primo parziale equilibratissimo e a comandare le operazioni nel secondo, sconfiggendo la ceca Tereza Martincova per 7-6 6-3, non prima di averle depennato un set point nel tiebreak di un primo set dalla durata di 1 ora e 20 minuti. La bielorussa si è, così, qualificata per i quarti di finale, nei quali si troverà di fronte la cinese Xiyu Wang, mentre si conosce già il nome della prima semifinalista. Si tratta di Kaia Kanepi, la quale, nonostante i suoi 37 anni, sta continuando a giocare un tennis di altissimo livello. Il trionfo ottenuto in rimonta, dopo 2 ore e 41 minuti, contro Anna Kalinskaya fa sì che un suo ritorno in top 30 sia distante soltanto 22 punti.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA