Miami, Lorenzo Sonego vola agli ottavi: sconfitto Galan

Il tennista torinese centra il miglior risultato nel Miami Open. Adesso la sfida contro Stefano Tsistipas.

Foto Ray Giubilo

Lorenzo Sonego supera Daniel Elahi Galan (n. 113 ATP) con il punteggio di 7/6 6/3 e vola agli ottavi del Miami Open, la prima volta in un torneo master 1000 sul cemento. Ad attenderlo il numero 5 del mondo, Stefanos Tsitsipas, che ha avuto la meglio (non senza sofferenza) di Kei Nishikori in tre set.


RACCONTO DEL MATCH

Partenza da dimenticare per il giocatore azzurro che si trova immediatamente in svantaggio per 4 a 1. Il torinese è bravo a recuperare break e ad annullare due pericolose palle set nel dodicesimo game. Cosi com’è stato per il set, anche nel tiebreak regna l’equilibrio. Alla fine, è Sonego a conquistarlo per 8 punti a 6 dopo 1 ora e 9 minuti di gioco.

Nel secondo set basta una sola palla break (nel ottavo gioco) a spezzare l’equilibrio. Anche in questo caso è l’azzurro a fare suo il momento decisivo, guadagnandosi cosi l’accesso agli ottavi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE