ATP 500 Halle: Stefanos Tsitsipas si ritira per motivi personali

Il finalista del Roland Garros ha affermato sui social di aver perso la sua amata nonna

Foto Ray Giubilo

Per Stefanos Tsitsipas, la giornata di ieri è stata ricca di batoste. Una di queste è stata di carattere sportivo, difficile da smaltire, poiché, avanti 2 set a 0, è stato rimontato da Novak Djokovic nella finale del Roland Garros. L'altra delusione è arrivata direttamente dalla Grecia: sua nonna è morta proprio qualche istante prima dell'inizio del match. Il numero 4 al mondo, meno di una settimana fa, aveva richiesto ed ottenuto una wildcard per l'ATP 500 di Halle ed era stato accreditato della seconda testa di serie, tuttavia, per ragioni personali, quasi certamente legate al lutto subito, ha deciso oggi di cancellarsi dal tabellone per tornare in Grecia.

Su Instagram, a proposito della grave perdita, il greco aveva scritto: "Nella vita non si tratta solo di vincere o perdere. Bisogna godersi ogni singolo momento di essa, sia in solitudine che in compagnia, con dignità e senza abiezioni. Sollevare un trofeo non è tutto: 5 minuti prima di entrare in campo la mia adorata nonna ha perso la sua battaglia contro la vita. Era una donna saggia, la cui fede e la cui volontà di dare qualcosa agli altri non possono essere paragonate a quelle di nessun altro uomo al mondo. Le persone come lei sono importanti, perché ti fanno sentire vivo, ti fanno sognare. A prescindere dal giorno e dalle circostanze, questo trofeo è interamente dedicato a te, solo a te. Grazie per aver cresciuto mio padre, senza di lui niente sarebbe stato possibile".

Il tennista di Atene, dunque, lascerà spazio al lucky loser tedesco Yannick Hanfmann, che sfiderà al primo turno il francese Arthur Rinderknech. Ghiotta occasione, dunque, per Andrey Rublev, unico top ten nella parte bassa del tabellone, mentre dell'altro lato ci sono ben 3 tra i primi dieci giocatori del mondo. Chiaramente, Tsitsipas si è ritirato anche dal torneo di doppio, in cui sarebbe stato impegnato in coppia con il fratello Petros. Al loro posto ci saranno i tedeschi Dominik Koepfer e, come in singolare, Yannick Hanfmann.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA