di Aliosha Bona
- 25 June 2020

Al via i lavori per l'academy di Boris Becker: approvato il progetto

La cerimonia si è tenuta il 18 giugno: si punta a terminare tutta la struttura nel 2021, ma già dall'autunno di quest'anno si potrà giocare.

1/5

Ecco come sarà la Boris Becker International Tennis Academy

La Boris Becker International Tennis Academy è realtà, almeno nelle intenzioni. Una giornata importante quella del 18 giugno, che ha visto l'approvazione ufficiale del progetto della leggenda tedesca: l'idea di costruire una scuola tennis nasce in verità parecchio tempo fa, ma solo negli scorsi giorni si è potuto dare il via ai lavori. In particolare si aspettava il via libera, oltre della parte sportiva, anche delle costruzioni attorno ai campi che puntano ad offrire un servizio completo con 110 camere d'hotel e un ristorante da 300 posti.

La struttura, situata nel comune di Hocheim am Main, vicino a Mainz (Germania), non sarà del tutto completata fino al prossimo anno. I primi risultati si vedranno quest'autunno, quando cominceranno ad arrivare i primi 50 ragazzi alla corte di Becker. Grazie alla partnership con German Abitur infatti, la struttura punta ad ospitare un totale di 270 giocatori fra i 12 e i 19 anni, tra formazione tennistica e quella scolastica. L'academy dovrebbe coprire uno spazio di circa 48 mila metri quadrati per un costo complessivo di 22 milioni di euro: il numero dei campi balza all'occhio, saranno 18 outdoor e 21 indoor con la partecipazione di 30 coach di alto livello. Insomma, in attesa della completa realizzazione, i presupposti per un progetto di successo ci sono tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE