di Aliosha Bona
- 04 September 2020

Internazionali senza pubblico: si va verso le porte chiuse. Da sciogliere il nodo rimborso biglietti

L'ufficialità non è ancora arrivata, ma gli acquirenti si aspettano risposte sui biglietti. La Gazzetta dello Sport ha riportato la scelta definitiva della Regione Lazio.

Foto Ray Giubilo 

Gli Internazionali BNL d'Italia non avranno il pubblico. Questo è quanto riportato nelle ultime ore da La Gazzetta dello Sport, sottolineando la decisione della Regione Lazio in seguito alla lettera del 31 agosto del Comitato Tecnico Scientifico. Il torneo di Roma va verso una disputa a porte chiuse nonostante le speranze del presidente Angelo Binaghi di poter accogliere anche una minima parte di pubblico. Decisivo soprattutto l'incremento dei casi nella regione ospitante con oltre centinaia di positivi ogni giorno. Un altro aspetto che però avrebbe spinto alla dolorosa scelta è quello della libertà di circolazione da parte degli spettatori: al Foro Italico infatti il pubblico avrebbe potuto girare per l'impianto senza troppe limitazioni a differenza di altri appuntamenti in cui l'ingresso è riservato esclusivamente allo 'stadio'.

Per quanto riguarda il rimborso quindi? Premesso che l'ufficialità sul sito della Federtennis ancora non è arrivata, gli acquirenti dei biglietti aspettano risposte a breve non potendo in alcun modo partecipare all'evento. A tal proposito potrebbe essere decisiva l'assemblea straordinaria della FIT fissata per il prossimo 12 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE