Dominic Thiem: “Djokovic ha un cuore d’oro, la sua stagione è stata strepitosa”

Dominic Thiem, ancora alle prese con il suo infortunio al polso, rilascia alcuni commenti su Novak Djokovic e la sua straordinaria stagione

Foto Ray Giubilo

Dominic Thiem, ancora alle prese con il suo infortunio al polso, rimediato a giugno durante l’ATP 250 di Maiorca, non rientrerà prima dell’inizio della stagione 2022. Nel frattempo, l’austriaco sta approfittando per allenarsi e per farsi vedere in televisione, commentando quello che sta accadendo nel circuito. Protagonista delle sue parole, questa volta, è stato Novak Djokovic, che ha conquistato i primi 3 Major dell’anno e si arreso solo in finale agli US Open, guadagnando l’affetto e la stima di tutti i presenti. A tal proposito, il campione 2020 dello Slam newyorkese ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni molto forti sul serbo.

“Novak Djokovic? Quello che ha fatto durante l’intera stagione – afferma l’attuale numero 8 del mondo – è stato semplicemente disumano. La sconfitta in finale agli US Open non deve farci dimenticare di tutte le imprese compiute durante i giorni e i mesi precedenti. Non lo conosco benissimo personalmente, ma so che ha un cuore d’oro e si è meritato tutto il sostegno del pubblico durante quella partita. È una leggenda del nostro sport e come tale dev’essere trattata. Non c’è neanche più bisogno di ricordare tutti i successi che ha ottenuto, poiché stiamo parlando di un giocatore che ha fatto e continua a fare la storia del tennis”.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA