Internazionali d'Italia su erba, a Gaiba in programma un Futures da 15 mila dollari

A Gaiba andrà in scena un Futures da $15000 su erba

Il Tennis Club Gaiba, noto come "Gaibledon" ospiterà dal 7 al 13 giugno un Futures da 15 mila dollari su erba. Il nome ufficiale della rassegna sarà "Internazionali d'Italia su erba" e rappresenterà una prima assoluta per il nostro paese che potrà vantare un evento su erba naturale. "Per noi è un sogno che diventa realtà". Sottolinea Elia Arbustini, presidente del club che si trova in provincia di Rovigo. L'emozione di tutte le persone coinvolte nel progetto è palpabile, infatti in pochi anni il TC Gaiba è passato dai corsi estivi per bambini con cui tutto è nato, ad ospitare una manifestazione internazionale. "I tornei internazionali su erba sono pochissimi ed il nostro è uno di questi. Al momento tra gli iscritti all'evento ci sono atleti intorno alla 400° posizione mondiale come Alessandro Bega, Tobias Simon, Marek Gengel e Luca Vanni. Poi ci saranno da assegnare le wild card e li potrebbe arrivare qualche sorpresa", le parole del direttore del torneo, Fabio Morra. Per tutta la durata del torneo sarà consentito l'accesso al pubblico, fino ad un massimo di 400 ingressi al giorno. I match saranno trasmessi in streaming sul sito dell'ITF, sul canale Youtube del Tennis Club Gaiba, e dal venerdì su Supertennix la piattaforma streaming della Federazione Italiana Tennis. Il torneo è stato organizzato grazie al grande lavoro dello staff, al contributo degli sponsor, al supporto della Federtennis e al sostegno della regione Veneto e del Comune di Gaiba.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA