BEHIND THE RACQUET

BEHIND THE RACQUET

Noah Rubin, giocatore americano di 23 anni, attualmente numero 144 ATP, ha creato un profilo Instagram dove diversi giocatori, anche poco conosciuti, hanno condiviso episodi spesso drammatici. C’è chi ha ammesso la sua balbuzie, chi i suoi problemi di depressione, chi era diventata paranoica per il proprio peso, chi ha dovuto lottare per emergere e chi ha affrontato il problema del razzismo. Tutti fotografati col viso dietro la propria racchetta. Perché dietro giocatori e giocatrici ci sono sempre uomini e donne con una storia da raccontare

EDOARDO SANTONOCITO: CHIAMATEMI MAESTRO, MA NON DI INSTAGRAM

EDOARDO SANTONOCITO: CHIAMATEMI MAESTRO, MA NON DI INSTAGRAM

Edoardo Santonocito, 26 anni di Genova, miglior classifica 2.6, mai conquistato un punto ATP e ora istruttore di secondo grado nel piccolissimo Tennis Club Castelletto, ha accumulato un milione di follower su Instagram. Perché è bello, ha gli addominali scolpiti ma anche un cervello che viaggia veloce. E mentre l’invidia dei colleghi cresce, lui ai soldi facili dei social network preferisce il sogno di portare dei giovani allievi a diventare dei tennisti professionisti