Angelo Binaghi: "Siamo stati il primo sport a riaprire, ora la terza fase"

Angelo Binaghi: "Siamo stati il primo sport a riaprire, ora la terza fase"

Il numero uno della Fit menziona quanto fatto in questi mesi, tra complimenti e sguardo proiettato agli Internazionali. Su Palermo: "Bravissimi gli organizzatori".

Il Cts dice no alla FIT: Internazionali d'Italia a porte chiuse. Si apre la questione rimborsi

Il Cts dice no alla FIT: Internazionali d'Italia a porte chiuse. Si apre la questione rimborsi

Il Cts boccia le linee guida presentate dalla Federtennis, gli Internazionali d'Italia con tutta probabilità si giocheranno a porte chiuse

Binaghi fiducioso per la fase 3 del tennis: "Campionati a squadre in estate ed Internazionali a settembre"

Binaghi fiducioso per la fase 3 del tennis: "Campionati a squadre in estate ed Internazionali a settembre"

In una intervista a SuperTennis il presidente della FIT, Angelo Binaghi è apparso molto fiducioso per i prossimi mesi che aspettano il mondo della racchetta. E non esclude la presenza del pubblico al Foro Italico

Caruso carico per gli Assoluti: "Siamo cavalli da prestazione, dobbiamo correre"

Caruso carico per gli Assoluti: "Siamo cavalli da prestazione, dobbiamo correre"

Salvatore Caruso e Federico Gaio non vedono l'ora i Campionati Italiani Assoluti di Todi prendano il via

Pietrangeli: "Nessun rispetto dalla FIT, dal 10 marzo neanche una telefonata"

Pietrangeli: "Nessun rispetto dalla FIT, dal 10 marzo neanche una telefonata"

Un paio di mesi dopo l'interruzione del rapporto di collaborazione con la FIT, Nicola Pietrangeli ha raccontato l'accaduto e il dispiacere di non essere stato invitato agli Assoluti

Ufficiale il protocollo della FIT: i consigli per giocare in sicurezza

Ufficiale il protocollo della FIT: i consigli per giocare in sicurezza

La Federtennis ha pubblicato tutti i consigli per le società affiliate e per i tesserati di tennis, beach tennis, padel e tennis in carrozzina.

In Abruzzo il tennis riparte a metà: la testimonianza del giorno 1

In Abruzzo il tennis riparte a metà: la testimonianza del giorno 1

Con l'ordinanza regionale il tennis riapre per tutti in Abruzzo, ma diversi circoli non se la sono sentita di ripartire. Ecco il racconto della prima giornata

Il tennis riapre in tutta Italia, in Veneto, Sicilia, Abruzzo e Sardegna attività più libera

Il tennis riapre in tutta Italia, in Veneto, Sicilia, Abruzzo e Sardegna attività più libera

L'attività permessa in tutta Italia a prima e seconda categoria, e giovani di interesse nazionale, ok anche per padel, beach tennis e tennis in carrozzina. In Sardegna concessa la riapertura ai centri sportivi

In Sicilia e Abruzzo il tennis riparte il 4 maggio

In Sicilia e Abruzzo il tennis riparte il 4 maggio

Le ordinanze rimettono in moto il tennis, in Sicilia e Abruzzo si riprende il 4 maggio. Si giocherà anche a Pontedera

Dal 4 maggio i prima e seconda categoria possono tornare in campo

Dal 4 maggio i prima e seconda categoria possono tornare in campo

Dal 4 maggio i prima e seconda categoria di tennis, beach tennis e padel potranno allenarsi

La mappa del tennis europeo: dove si può giocare?

La mappa del tennis europeo: dove si può giocare?

Il tennis è fermo in più di metà degli stati membri di Tennis Europe. Si gioca in tredici nazioni ed altre sei sono pronte a riprendere

Per Fit Toscana tutti i tesserati sono d'interesse nazionale

Per Fit Toscana tutti i tesserati sono d'interesse nazionale

FIT Toscana spinge per la ripresa e segnala tutti i suoi tesserati come atleti d'interesse nazionale

Pepe Rigamonti: «Indietro sui piani per la ripartenza. Strage per le associazioni sportive»

Pepe Rigamonti: «Indietro sui piani per la ripartenza. Strage per le associazioni sportive»

Pepe Rigamonti, coach Ptr che si occupa di management sportivo, ci parla di cosa è stato trascurato in vista della ripartenza e dei buchi normativi che impediscono a maestri e circoli di ricevere aiuti

Il decalogo per tornare sui campi dai tennis

Il decalogo per tornare sui campi dai tennis

Nel corso dell'evento in video conferenza dedicato ai maestri, la FIT ha presentato delle regole da rispettare alla ripresa dell'attività. Si chiama decalogo, ma in realtà le norme sono nove...

Modifiche per le classifiche Fit: ecco cosa cambia

Modifiche per le classifiche Fit: ecco cosa cambia

La Federtennis rende noti i cambiamenti per le classifiche nazionali nel 2020: nessuna promozione nel corso dell'anno e fine stagione posticipato

Binaghi: "Se Londra dovesse rinunciare Torino è pronta ad accogliere le Finals"

Binaghi: "Se Londra dovesse rinunciare Torino è pronta ad accogliere le Finals"

Le parole del presidente della FIT, Angelo Binaghi sugli Internazionali d'Italia e sulla futura ripresa del tennis

Lettera di Binaghi: "Tre milioni di euro per il movimento"

Lettera di Binaghi: "Tre milioni di euro per il movimento"

La lettera aperta del presidente della Federtennis sull'emergenza coronavirus che ha colpito il mondo dello sport e del tennis

I giocatori autorizzati dalla FIT ad allenarsi

I giocatori autorizzati dalla FIT ad allenarsi

La prima lista pubblicata dalla Federtennis. Su indicazione del Settore Tecnico è stato stilato un elenco di alcuni tra i migliori giocatori a livello nazionale: ecco cosa dice il decreto sugli allenamenti

LORENZO MUSETTI, L'ENFANT PRODIGE / PARTE II

LORENZO MUSETTI, L'ENFANT PRODIGE / PARTE II

La seconda e ultima parte dell'intervista a Lorenzo Musetti, 16 anni, finalista allo US Open junior e grande promessa del tennis azzurro. Gran talento con uno stile notevole e una mentalità già da professionista. Ha cominciato nello scantinato della nonna e adesso punta molto in alto.

Nomi e volti: c'è anche l'Italia tra i responsabili

Nomi e volti: c'è anche l'Italia tra i responsabili

Dirk Hordorff fa crollare il muro di segretezza sulle scelte delle federazioni più influenti: all'assemblea di Orlando, il 71,57% dei voti permise di sgretolare la Coppa Davis. La notizia più dolorosa è che tra i responsabili c'è anche l'Italia: la delegata Luisanna Fodde ha votato sì. Gli indizi erano evidenti, ma averne la certezza è una grossa delusione.

Torino, ecco perché hai le tue chance

Torino, ecco perché hai le tue chance

È andata bene la presentazione del progetto “Torino City Lab”, candidatura della città sabauda a ospitare le ATP Finals dal 2021. La bellezza della città e la qualità dell'impianto giocano a favore, ma altre città sono più attrezzate sul piano economico. Punti forti e incognite del sogno torinese.

Le misteriose dimissioni di Giudicelli

Le misteriose dimissioni di Giudicelli

Nonostante l'ITF lo avesse salvato, il presidente FFT si dimette da ogni incarico. Due mesi fa era stato approvato un emendamento per mantenerlo in sella e aveva potuto contribuire alla riforma della Davis. L'Equipe ha scritto della vicenda, ricordando anche l'atteggiamento della FIT all'Assemblea di Orlando.

Camila Giorgi e la statistica Salva-Italia

Camila Giorgi e la statistica Salva-Italia

Vincendo il torneo di Linz, Camila Giorgi ha evitato che l'Italia vivesse un'intera stagione senza intascare titoli WTA: l'ultima volta è accaduto nel 1999. In attesa del rientro di Sara Errani, l'italoargentina è l'unica in grado di essere competitiva a certi livelli: nel 2018, tutte le nostre migliori giovani hanno peggiorato il loro ranking.

Next Gen Italia, un torneo che si poteva evitare

Next Gen Italia, un torneo che si poteva evitare

Anche nel 2018 si giocheranno le qualificazioni per stabilire la wild card italiana alle Next Gen Finals. Il caso Berrettini dello scorso anno non ha fatto capire che dovrebbe essere premiato il più meritevole nel corso dell'anno. Quest'anno, Gian Marco Moroni ha fatto più punti del secondo e del terzo messi insieme...

Il pasticciaccio brutto di San Giorgio Jonico

Il pasticciaccio brutto di San Giorgio Jonico

Il circolo in cui è cresciuto Thomas Fabbiano è sotto sequestro per le lamentele di alcuni residenti, infastiditi dalla polvere della terra rossa. L'iter burocratico va avanti da un anno e mezzo: nel frattempo, si è sgretolata la base sociale. Non c'è più niente, neanche telefono ed energia elettrica. Ma non manca la speranza.