L'erba e le sue verità

L'erba e le sue verità

Generazioni di giardinieri si sono passate il testimone della cura dell'erba di Wimbledon, e anche le sementi utilizzate sono cambiate. Dai precetti di Stapledon ai fastidi di Twynam contro i tennisti 'strusciatori', ripercorriamo insieme la storia dei campi da tennis più famosi del mondo

Primo turno di sorprese agli Internazionali di tennis su erba a Gaiba

Primo turno di sorprese agli Internazionali di tennis su erba a Gaiba

Saltano alcune delle teste di serie all'ASD Tennis club Gaiba

A Gaiba il primo torneo internazionale in Italia su erba naturale

A Gaiba il primo torneo internazionale in Italia su erba naturale

Dal 7 al 13 giugno il circolo veneto ospiterà un torneo Itf maschile con un montepremi di 15 mila dollari.

Wimbledon saluta il criterio per il seeding maschile, dal 2021 fede al ranking

Wimbledon saluta il criterio per il seeding maschile, dal 2021 fede al ranking

Wimbledon rinuncia alla formula utile per delineare le teste di serie nel torneo maschile, dal 2021 si farà fede al ranking

Federer presta la voce al toccante video di Wimbledon

Federer presta la voce al toccante video di Wimbledon

A Wimbledon non si giocherà e quest'anno dovremo tifare campioni diversi. Le parole di Roger Federer, voce narrante del toccante video rilasciato dai Championship

Dirk Hordoff, vicepresidente della federtennis tedesca: "La stagione su erba non ci sarà. Mercoledì ufficialità cancellazione di Wimbledon"

Dirk Hordoff, vicepresidente della federtennis tedesca: "La stagione su erba non ci sarà. Mercoledì ufficialità cancellazione di Wimbledon"

La data del 7 giugno molto probabilmente verrà procrastinata: l'obiettivo è tornare a disputare tornei in autunno. Per la giornata di mercoledì si attende l’ufficialità della cancellazione di Wimbledon

Wimbledon pensa all'erba sintetica!

Wimbledon pensa all'erba sintetica!

La grande usura dei campi e la richiesta di più match sul Centre Court stanno convincendo gli organizzatori di Wimbledon a una sperimentazione: inserire una piccola percentuale di erba sintetica sui prati di Church Road. Non si dovrebbe andare oltre il 10%: la soluzione è già stata sperimentata sul rugby, con buoni risultati.

Londra, 9 luglio 2001. Il giorno del miracolo

Londra, 9 luglio 2001. Il giorno del miracolo

Forse non è stata la più grande impresa nella storia del tennis. Di sicuro, la più emozionante. Il 9 luglio del 2001, in un lunedì pieno di colori, Goran Ivanisevic vinceva Wimbledon fuori tempo massimo, alla quarta finale, al termine di un torneo da fiaba. "Cavallo Pazzo" ha riguardato quella partita insieme a noi.

Murray tornerà sull'erba... o prima?

Murray tornerà sull'erba... o prima?

Mentre Boris Becker sostiene che il tennis senza Andy Murray “non è più lo stesso”, lo scozzese sta lavorando in gran segreto per tornare in attività: viene da una serie di settimane in palestra, mentre riprenderà in mano la racchetta a fine mese. Probabilmente tornerà al Queen's, ma non è da escludere un rientro sulla terra battuta.

La lunga odissea di Sam Groth

La lunga odissea di Sam Groth

Il bombardiere australiano è impegnato al torneo ATP di Newport, ma arrivare in loco è stata dura. Nel suo blog, Groth ha raccontato le tappe di un viaggio partito all'alba londinese e concluso nella tarda serata americana, con tanto di bagaglio perduto. Però ama le condizioni di gioco di Newport e lo ha già dimostrato, superando le qualificazioni e un turno nel main draw.

Wimbledon bollente: i campi resisteranno?

Wimbledon bollente: i campi resisteranno?

Il gran caldo della prima settimana ha messo a dura prova i campi di Wimbledon. Secondo molti giocatori, sono “pericolosi e scivolosi”. Gli organizzatori respingono ogni accusa: “Li abbiamo preparati con la stessa cura di sempre”. Nel frattempo hanno adottato qualche misura precauzionale e assicurano che i campi resisteranno. Per fortuna (?), lunedì dovrebbe piovere.

Zio Toni: “Rafa può vincere anche a Wimbledon”

Zio Toni: “Rafa può vincere anche a Wimbledon”

Secondo Toni Nadal, zio-coach di Rafa, mantenere il rendimento mostrato a Parigi potrebbe essere sufficiente al nipote per imporsi anche a Londra. I suoi favoriti sono Federer, Murray e Kyrgios, “ma Rafa può dire la sua”. Curiosamente non inserisce Djokovic nella lista. Niente Queen's, arriveranno a Londra con 1-2 giorni d'anticipo.

Mouratoglou se la prende con l'erba inglese

Mouratoglou se la prende con l'erba inglese

Il coach di Serena Williams punta il dito contro il tappeto verde dell'All England Club a suo dire all'origine dei tanti infortuni di Wimbledon 2013. Ma oltre al campo ci sono altre cause...

Gaibledon, l’erba “de noartri”

Gaibledon, l’erba “de noartri”

Riparte la stagione sull'erba del Tennis Club Gaiba! Dopo il successo incredibile dello scorso anno, dal 7 al 18 luglio tornei Uisp di singolare e doppio su erba naturale ...

Stoccarda sull'erba dal 2015

Stoccarda sull'erba dal 2015

Il torneo Atp 250 di Stoccarda passa dalla terra rossa all'erba sfruttando, dal 2015, la settimana in più tra Roland Garros e Wimbledon. Adesso bisognerà vedere se l'Atp inserirà un altro torneo e se ne promuoverà qualcuno... di MATTEO VENERI

Ferrer: con Murray? Ce la metterò tutta!

Ferrer: con Murray? Ce la metterò tutta!

David Ferrer racconta di come negli anni sia riuscito a migliorarsi e che dalla sua parte ha avuto la fortuna di non subire infortuni. Adesso proverà a battere Murray anche se sull'erba sarà dura!

Halle, esordio per Nadal e Federer

Giovedì di lusso al Gerry Weber Open: prima partita sull'erba per Rafa e Roger, lo spagnolo se la vedrà con Lacko, lo svizzero con Florian Mayer...