Statistiche web
WTA 250 Monastir, Paolini strepitosa: batte Tsurenko e conquista la seconda finale dell'anno

WTA 250 Monastir, Paolini strepitosa: batte Tsurenko e conquista la seconda finale dell'anno

La toscana attende ora la vincitrice della sfida tra Clara Burel ed Elise Mertens per conoscere il nome della sua avversaria nell'ultimo atto della rassegna tunisina

Aryna Sabalenka: "Capiamo gli atleti ucraini, ci dispiace molto per loro"

Aryna Sabalenka: "Capiamo gli atleti ucraini, ci dispiace molto per loro"

Dopo aver raggiunto la finale nel WTA 1000 di Indian Wells, Aryna Sabalenka ha espresso la sua opinione sul caso Lesia Tsurenko, ritiratasi a causa di un attacco di panico proprio prima di scendere in campo contro di lei

Indian Wells, il programma di domenica 12 marzo: tornano in campo Ruud, Medvedev, Zverev e Sabalenka

Indian Wells, il programma di domenica 12 marzo: tornano in campo Ruud, Medvedev, Zverev e Sabalenka

È stato ufficialmente pubblicato il programma del Masters 1000 e WTA 1000 di Indian Wells per quel che riguarda domenica 12 marzo, giornata in cui scenderanno in campo diversi big: tra questi ci saranno Casper Ruud, Daniil Medvedev, Alexander Zverev e Aryna Sabalenka

WTA Hua Hin, gioia Zhu Lin: la cinese batte Tsurenko e conquista il primo titolo in carriera

WTA Hua Hin, gioia Zhu Lin: la cinese batte Tsurenko e conquista il primo titolo in carriera

La 29enne di Wuxi conferma l'ottimo stato di forma e si regala il primo titolo nel circuito maggiore

Lesia Tsurenko: "D'accordo con l'esclusione di russi e bielorussi, solamente due di loro mi hanno detto di essere contro la guerra"

Lesia Tsurenko: "D'accordo con l'esclusione di russi e bielorussi, solamente due di loro mi hanno detto di essere contro la guerra"

Le parole in conferenza stampa della tennista ucraina, dopo il derby vinto con Kalinina al secondo turno di Wimbledon

Roland Garros, Tsurenko sconsolata: "Due Slam e due primi turni contro la numero uno, mi sento male"

Roland Garros, Tsurenko sconsolata: "Due Slam e due primi turni contro la numero uno, mi sento male"

Lesia Tsurenko, sconfitta da Iga Swiatek al primo turno del Roland Garros, si è presentata in conferenza stampa sconsolata, prendendosela con la cattiva sorte che, in questo 2022, si sta un po' accanendo contro di lei

L'ucraina Tsurenko trova casa al Piatti Tennis Center

L'ucraina Tsurenko trova casa al Piatti Tennis Center

Lesia Tsurenko, dopo lo scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina, ha trovato una nuova casa nel Piatti Tennis Center di Bordighera, con lei anche Marta Kostyuk e tanti altri ragazzi ucraini

Guerra in Ucraina, il dramma di Lesia Tsurenko: "Non ho più una casa, non so dove andare"

Guerra in Ucraina, il dramma di Lesia Tsurenko: "Non ho più una casa, non so dove andare"

Lesia Tsurenko, tramite un commovente post pubblicato sui propri canali social, sfoga tutta la sua frustrazione con i suoi supporters: a Kiev non ha più una casa, la sua terra non esiste più

Qualificazioni WTA Dubai, Trevisan cede a Tsurenko: "So cosa mi aspetta, non mi scoraggio"

Qualificazioni WTA Dubai, Trevisan cede a Tsurenko: "So cosa mi aspetta, non mi scoraggio"

Martina Trevisan cede all'ucraina nel turno decisivo delle qualificazioni. Le parole della toscana dopo l'incontro

Avanza Djokovic, Tsitsipas facile su Caruso. Barty rimonta Tsurenko

Avanza Djokovic, Tsitsipas facile su Caruso. Barty rimonta Tsurenko

Si sono conclusi gli ultimi match della giornata inaugurale degli Australian Open: Caruso non può nulla contro il greco, Djokovic supera un combattivo Struff. La numero 1 del mondo costretta a recuperare un set all’ucraina

Adriano Albanesi ci racconta Elena Rybakina

Adriano Albanesi ci racconta Elena Rybakina

L’intervista ad Adriano Albanesi, ex coach di Lesia Tsurenko, che ha svolto la preparazione invernale al fianco della tennista kazaka.

Osaka, la semifinale di chi non si accontenta

Osaka, la semifinale di chi non si accontenta

"Sarebbe triste se dopo aver dedicato anni e anni a questo sport mi accontentassi di un quarto di finale Slam", diceva Naomi Osaka dopo il successo su Aryna Sabalenka. E infatti non si ferma: rifila un doppio 6-1 a una menomata Tsurenko e riporta il Giappone in una semifinale Slam, 22 anni dopo Kimiko Date. Magari non adesso, ma la sua ora arriverà.

“La Tsurenko recita". “Niente affatto!”

“La Tsurenko recita". “Niente affatto!”

Polemica a distanza tra Marketa Vondrousova e Lesia Tsurenko dopo il loro match di ottavi di finale. La ceca, sconfitta alla distanza, ritiene che l'ucraina non stesse veramente male come lasciava intendere tra un punto e l'altro. In effetti si è sempre mossa bene, ma a un certo punto sembrava sull'orlo del ritiro.

Vondrousova, la racchetta parla per lei

Vondrousova, la racchetta parla per lei

Una sola teenager ancora in gara nel tabellone femminile: si tratta di Marketa Vondrousova, classe 1999, brava a centrare una bella impresa contro Kiki Bertens. Mancina, sa essere aggressiva, giocare di tocco e corre dappertutto. Tanto gagliarda in campo, quanto timida e di poche parole in conferenza stampa.

Federer anticipa anche la mezzanotte

Federer anticipa anche la mezzanotte

In una giornata di straordinari, Roger Federer compie il suo dovere e centra la semifinale a Cincinnati. Prima batte Leonardo Mayer, poi lascia un set a Stan Wawrinka. Verso le 23 locali, tuoni e fulmini hanno spaventato gli organizzatori: al rientro, Roger aveva fretta: due break e rapido successo. Se la vedrà con David Goffin, che gli ha tolto di mezzo Del Potro.

Simona e una doppietta senza precedenti

Simona e una doppietta senza precedenti

Da quando nel 2004 il torneo è tornato a Mason, nessuna giocatrice è riuscita nella doppietta Canada-Cincinnati. Ci prova Simona Halep, che dopo il titolo a Montreal vede la semifinale nell'Ohio. Ha vinto 16 delle ultime 17 partite, e sul cemento il suo tennis funziona meglio rispetto al passato. "Ora è una vera numero uno", dice la Navratilova.​

Il Sombrero è di nuovo di Lesia Tsurenko

Il Sombrero è di nuovo di Lesia Tsurenko

Lavora meno e vince di più: è la curiosa ricetta di Lesia Tsurenko, campionessa nel WTA di Acapulco per il secondo anno di fila. Contro la sorprendente Stefanie Voegele è arrivata a tre punti dal KO, ma ha girato il match sul più bello, vincendo la sua quarta finale su quattro e mostrando che a volte lavorare troppo può diventare controproducente.

Grinta e determinazione: Sarita è tornata

Grinta e determinazione: Sarita è tornata

Dopo aver passato le qualificazioni, Sara Errani vince un bel match all'esordio nel tabellone principale del Premier di Dubai, superando per 6-4 6-3 l'ucraina Lesia Tsurenko. Tipico match da Errani, con poca apparenza, tanta sostanza e un atteggiamento che la dice lunga sulla sua voglia di rinascere. Col ritorno di Pablo Lozano in panchina ce la può fare.

Sara non va, e la Next Gen Arena non la aiuta

Sara non va, e la Next Gen Arena non la aiuta

Il tabellone di Sara Errani agli Internazionali d’Italia poteva diventare interessante, ma prima c’era da battere Alizé Cornet. Una missione fallita dalla romagnola, anche se più per meriti dell’avversaria che per demeriti suoi. Tuttavia, resta la sconfitta, la seconda di fila all’esordio al Foro Italico.

Lesia Tsurenko, sombrero d'Ucraina

Lesia Tsurenko, sombrero d'Ucraina

Battendo la favorita Kristina Mladenovic, Lesia Tsurenko si aggiudica il WTA International di Acapulco. Per lei, imbattuta nelle finali, è il terzo titolo in carriera. Sotto 4-5 nel secondo set, ha trovato la zampata decisiva. “Ho cambiato preparatore atletico e adesso il mio corpo è più forte e più bilanciato”.

Tsurenko imperatrice a Istanbul

Tsurenko imperatrice a Istanbul

L'ucraina si aggiudica il primo titolo della carriera battendo nettamente in finale Urszula Radwanska... di ALESSANDRO MAGRINI