60° Campionati AGIT: vincono Gibi Olivero, Alessandro Baschieri, Orazio Carabini e Erika Calvani

60° Campionati AGIT: vincono Gibi Olivero, Alessandro Baschieri, Orazio Carabini e Erika Calvani

I campi del Foro Italico hanno ospitato la sessantesima edizione dei campionati per giornalisti, che stavolta hanno potuto calcare il palcoscenico su cui di solito si esibiscono Djokovic, Nadal & Co.

Addio «Ciro», un pezzo del Foro Italico se ne va con te

Addio «Ciro», un pezzo del Foro Italico se ne va con te

Fumantino e umanissimo, l'ex giocatore e tecnico pugliese Raffaele Cirillo, scomparso lunedì, è stato spesso sottovalutato, ma ha lasciato tracce importanti. Una carriera iniziata per caso e durata 40 anni, che ripercorre per noi Fabio Della Vida

È morto Raffaele Cirillo, direttore tecnico organizzativo del Parco Sportivo Foro Italico

È morto Raffaele Cirillo, direttore tecnico organizzativo del Parco Sportivo Foro Italico

Raffaele Cirillo, detto "Ciro", si è spento all'età di 65 anni. L'ex 1°categoria pugliese, da diciannove anni, era il direttore tecnico organizzativo del Parco Sportivo Foro Italico.

Internazionali d'Italia: a metà giugno si spera di poter confermare l'evento di settembre

Internazionali d'Italia: a metà giugno si spera di poter confermare l'evento di settembre

Nuovi aggiornamenti da Roma per lo svolgimento nel 2020: "I possessori dei biglietti sono invitati ad attendere le decisioni di metà giugno di ATP e WTA".

Davide Scala, l'ultimo superstite del 1997: "Venti giorni senza giocare prima di Roma"

Davide Scala, l'ultimo superstite del 1997: "Venti giorni senza giocare prima di Roma"

Davide Scala racconta il percorso che lo portò agli Internazionali d'Italia 1997 e la vittoria contro Tim Henman sul Centrale

Roma: i ricordi di Francesca Bentivoglio: "Non ho rimpianti, stavo svenendo con la Sabatini"

Roma: i ricordi di Francesca Bentivoglio: "Non ho rimpianti, stavo svenendo con la Sabatini"

"Feci piangere la Zvereva, che emozioni al Foro!". Francesca, che diede l'addio al tennis a soli 18 anni, ricorda quell'indimenticabile cammino agli Internazionali nel 1993.

Pescosolido rovina il ritorno di Agassi al Foro: "Mi esaltai grazie al pubblico"

Pescosolido rovina il ritorno di Agassi al Foro: "Mi esaltai grazie al pubblico"

Stefano Pescosolido racconta l'impresa su Andre Agassi nell'edizione 1994 degli Internazionali d'Italia

Riccardo Luna: «Panatta il mio eroe, solo il Foro dà certi brividi. Il tennis? Non cambierà»

Riccardo Luna: «Panatta il mio eroe, solo il Foro dà certi brividi. Il tennis? Non cambierà»

Giorgio Maiozzi intervista per il Tennis Italiano Riccardo Luna, firma di punta di Repubblica e componente della task force del Governo contro le fake news. Grande appassionato di tennis, ci ha raccontato del suo amore per il Foro Italico nato dalle imprese di Adriano Panatta

Adelchi Fioriti, dal nostro 'Tennis Game' l'occasione per trasformare la passione in lavoro

Adelchi Fioriti, dal nostro 'Tennis Game' l'occasione per trasformare la passione in lavoro

Adelchi Fioriti è il secondo protagonista della rubrica dedicata ai fotografi. Il romano racconta la sua storia, proprio nata da una partecipazione a un gioco a pronostici promosso dal nostro sito

 I 60 anni di Lendl: «Altro che terribile, mi sono sempre divertito»

I 60 anni di Lendl: «Altro che terribile, mi sono sempre divertito»

Spietato in campo, ma anche molto ironico, Lendl ha dominato gli anni '80, anticipando tante delle tendenze del tennis di oggi. I suoi ricordi della finale di Davis con l'Italia a Praga, i suoi giudizi sul gioco e i campioni del Terzo Millennio. E il racconto di come si è sempre dovuto arrendere al suo avversario più pericoloso. Che non era né McEnroe né Becker....

Andy Murray: «voglio tornare a giocare a Roma: per smentire mia figlia...»

Andy Murray: «voglio tornare a giocare a Roma: per smentire mia figlia...»

In Australia per quest'anno non lo vedremo, ma sir Andy non ha nessuna intenzione di mollare, anzi. Come ci ha confermato alla fine della corsa stagione, nel 2020 potrebbe tornare anche a Roma, dove ha vinto nel 2016, e mostrare alla piccola Sophia Olivia che non è vero che papà sul rosso 'fa schifo'. Torino sede delle Atp Finals lo ha sorpreso ma gli piace, e Berrettini ha un grande futuro

Roma, i prezzi non diminuiscono. Anzi...

Roma, i prezzi non diminuiscono. Anzi...

È iniziata la prevendita per la 76esima edizione degli Internazionali BNL d'Italia. Nonostante il leggero calo di pubblico del 2018, i prezzi sono rimasti in buona parte invariati. Tra i cambiamenti, si segnala qualche riduzione ma prevalgono gli aumenti. Inoltre, i prezzi attuali sono validi fino al 31 dicembre. Cresceranno ancora?

L'acqua salva Rafa, il Mago della Pioggia

L'acqua salva Rafa, il Mago della Pioggia

Quando Alexander Zverev sembrava aver addomesticato la partita, un'ora di interruzione per pioggia ha permesso a Rafael Nadal di riordinare le idee e vincere gli ultimi cinque giochi, intascando l'ottavo titolo a Roma. Lo spagnolo torna al n.1 ATP e supera John McEnroe per titoli vinti. Ma a Parigi dovrà guardarsi da un Sascha sempre più competitivo.

Sascha Zverev, il principe delle notti romane

Sascha Zverev, il principe delle notti romane

Quasi sempre collocato in sessione serale, Alexander Zverev raggiunge la seconda finale di fila al Foro Italico. Batte Marin Cilic in un match combattuto ma senza grosso pathos, firmando il 13esimo successo consecutivo. È già certo di passare al comando dell'ATP Race, ma contro Nadal avrà un test durissimo. Proibitivo?

Simona è pronta a prendersi la rinvincita

Simona è pronta a prendersi la rinvincita

Non capitava da oltre 25 che gli Internazionali d'Italia avessero per due anni di fila la stessa finale femminile. Dopo Sabatini-Seles tocca a Halep-Svitolina, con la rumena a caccia della rivincita dopo il KO di dodici mesi fa. Le poche energie spese nel corso della settimana la aiutano a vincere la battaglia con Maria Sharapova, che esce comunque a testa altissima.

Italia, Svizzera, Argentina...

Italia, Svizzera, Argentina...

Un paio di chiarimenti sulla partecipazione di Kateryna Tsygourova e Paula Ormaechea alle pre-qualificazioni degli Internazionali BNL d'Italia. La prima, in virtù della doppia cittadinanza, poteva giocare perché non ha ancora rappresentato nessuno in Fed Cup. Si allena da due anni a Milano, ma nei tornei individuali rappresenta ancora la Svizzera. Nel caso della Ormaechea, resta l'errore: i regolamenti non ne ammettevano la partecipazione.

Gli Internazionali sbarcano in Piazza del Popolo

Gli Internazionali sbarcano in Piazza del Popolo

La celebre piazza romana ospiterà alcuni match delle pre-qualificazioni: un bel colpo per un torneo che punta sulla continuità. Assegnate cinque wild card su sette (manca la Schiavone). Leggero calo per la biglietteria, aumentano gli sponsor. Virginia Raggi: “Il tetto sul centrale? Ci stiamo lavorando”.

Foro Italico 2018, un sogno per oltre 100.000

Foro Italico 2018, un sogno per oltre 100.000

Presentate le nuove norme delle pre-qualificazioni per gli Internazionali BNL d'Italia, che offriranno a tutti i tesserati FIT la possibilità di giocarsi un posto al Foro Italico. La nuova edizione sarà suddivisa in tre fasi più le pre-quali di maggio, direttamente al Foro Italico. L'accesso alle wild card sarà riservato ai soli giocatori italiani.

12 giorni per Roma, le telefonate di Djokovic...

12 giorni per Roma, le telefonate di Djokovic...

Roma chiude i battenti e regala il titolo a due giovanissimi: Zverev e Svitolina hanno 42 anni in due. Binaghi svela i progetti per la crescita del torneo, Djokovic svela l'accordo con Agassi, la Svitolina svela i suoi tatuaggi. La serietà (eccessiva?) di Zverev.

Super Thiem fa il fenomeno e rimanda Nadal a Parigi

Super Thiem fa il fenomeno e rimanda Nadal a Parigi

Con una prestazione super, l'austriaco cancella le sconfitte di Barcellona e Madrid e supera Rafa Nadal in due set, mettendolo KO sul suo territorio: la battaglia furibonda e muscolare da fondocampo. “Ho migliorato servizio e risposta” dice Dominic, ormai papabile vincitore anche per il Roland Garros.

Il rovescio di Delpo, Zverev il diplomatico...

Il rovescio di Delpo, Zverev il diplomatico...

Senza coach, ma munito di fidanzata, Juan Martin Del Potro si è portato la macchina del tempo e demolisce gli avversari come negli anni d'oro. Tornerà grandissimo? L'abilità diplomatica di Sascha Zverev, il libro della Santangelo, le (poche) risposte della Kontaveit e l'inedito duo Errani-Trevisan.

Cori da stadio, campi “non perfetti”, l'addio di Haas...

Cori da stadio, campi “non perfetti”, l'addio di Haas...

I giocatori non hanno fatto una piega quando il Foro Italico è stato travolto dai cori dello Stadio Olimpico per la finale di Coppa Italia. Dunque, perché lamentarsi della libertà di movimento per il pubblico? Il football americano di Jack Sock, la diplomazia di Nadal, il bel commiato di Tommy Haas e altro ancora.

Next Gen, Davis, Bracciali, Masha e il nuovo Seppi

Next Gen, Davis, Bracciali, Masha e il nuovo Seppi

Non solo l'impresa di Fognini: il martedì del Foro Italico ha regalato una serie di eventi interessanti. La presentazione delle Next Gen Finals, la giornata nera di Masha, lo spettatore pagante Daniele Bracciali e la speranza altoatesina, possibile erede di uno sfiduciato Andreas Seppi. (Foto Sposito / FIT)

Tutto il Foro Italico in TV

Tutto il Foro Italico in TV

Enorme copertura dei canali italiani per gli Internazionali di Roma: 95 ore di torneo maschile su Sky Sport, palinsesto “dedicato” su SuperTennis, dove ci saranno il torneo femminile e una rubrica con Gianni Clerici. Novità per le trasmissioni in chiaro: TV8 (canale del gruppo Sky, al n.8 del DTT) offrirà 5 match in diretta.

WTA: è Roma il miglior Premier Five del 2016

WTA: è Roma il miglior Premier Five del 2016

Bel riconoscimento per gli Internazionali BNL d'Italia: la WTA ha premiato i migliori tornei del 2016, decretando il Foro Italico come miglior Premier Five. Battuta una buona concorrenza grazie, soprattutto, al grande pubblico. L'ultima edizione è andata a Serena Williams.