US Open, Medvedev polemico con il supervisor: "Ho ucciso qualcuno?" (VIDEO)

US Open, Medvedev polemico con il supervisor: "Ho ucciso qualcuno?" (VIDEO)

Il russo, sconfitto da Thiem in semifinale, ha una discussione con Andreas Egli durante il primo set

US Open: Zverev rimonta Carreno e vola in finale, Thiem elimina Medvedev

US Open: Zverev rimonta Carreno e vola in finale, Thiem elimina Medvedev

Il tedesco si sveglia dopo due set e ribalta la situazione, Thiem vince in tre set con il russo

Us Open, programma e orari 11 settembre: semifinali maschili in campo

Us Open, programma e orari 11 settembre: semifinali maschili in campo

L'ordine di gioco di venerdì 11 settembre

Us Open 2020: Serena Williams in semifinale. Medvedev vince il derby russo con Rublev

Us Open 2020: Serena Williams in semifinale. Medvedev vince il derby russo con Rublev

Nella sessione diurna di mercoledì 9 settembre vittorie di Serena Williams e Daniil Medvedev che accedono in semifinale

Us Open: Berretini ko, passa Rublev. Vendetta Serena Williams su Sakkari

Us Open: Berretini ko, passa Rublev. Vendetta Serena Williams su Sakkari

Medvedev e Thiem dominanti, tra le donne Pironkova continua a stupire. Azarenka non si ferma, fuori Kenin

Us Open 2020: Berrettini supera Ruud. Caruso al capolinea contro Rublev

Us Open 2020: Berrettini supera Ruud. Caruso al capolinea contro Rublev

Nel bene e nel male, tutto come da pronostico per gli azzurri in questo sabato di US Open. Berrettini agli ottavi, Caruso esce di scena

Us Open: senza problemi Thiem e Medvedev, Murray ko. Avanza Serena Williams

Us Open: senza problemi Thiem e Medvedev, Murray ko. Avanza Serena Williams

Non deludono Thiem e Medvedev, mentre Andy Murray sbatte nettamente contro Felix Auger-Aliassime. Sorridono al femminile Serena e Azarenka. Delineati gli accoppiamenti per il terzo turno

L'entry list dell'ATP 500 di Amburgo: ci sono Berrettini e Fognini

L'entry list dell'ATP 500 di Amburgo: ci sono Berrettini e Fognini

Presenti anche Medvedev e Tsitsipas

Medvedev: "Mi hanno ritirato la patente. Conoscevo i limiti ma ero stanco"

Medvedev: "Mi hanno ritirato la patente. Conoscevo i limiti ma ero stanco"

Il russo ha raccontato l'episodio in conferenza stampa: "Sono stato sfortunato"

Maledizione terra rossa: Becker e gli altri big a non aver mai vinto un titolo

Maledizione terra rossa: Becker e gli altri big a non aver mai vinto un titolo

La lista delle eccellenze a non aver mai vinto un titolo ATP sulla terra rossa. Da Boris Becker a Tim Henman

Insopportabile Medvedev, anche il coach lo pianta in asso

Insopportabile Medvedev, anche il coach lo pianta in asso

Per tutto il primo set del match con Sinner il russo ha insultato e sbeffeggiato il suo coach, che si è alzato e se ne è andato dal campo. Una lezione che non ha avuto gli effetti sperati vista la sconfitta al turno successivo con Simon

Nadal sfida Kyrgios tra show e frecciatine. Halep-Mertens piatto forte tra le donne

Nadal sfida Kyrgios tra show e frecciatine. Halep-Mertens piatto forte tra le donne

Interessanti anche gli altri ottavi di finale in cui spicca Medvedev-Wawrinka. Tra le donne tre campionesse Slam ancora in corsa nella parte bassa: Halep, Kerber e Muguruza a caccia dei quarti di finale

Kyrgios la spunta su Khachanov, ok Zverev e Medvedev. Svitolina sorpresa da Muguruza

Kyrgios la spunta su Khachanov, ok Zverev e Medvedev. Svitolina sorpresa da Muguruza

Match intensissimo per il tennista australiano, che riesce a superare il russo dopo più di quattro ore di gioco: in ottavi saranno fuoco e fiamme contro Nadal

Seppi, il cuore non basta. Avanza Nadal, bene Giorgi

Seppi, il cuore non basta. Avanza Nadal, bene Giorgi

Day 4 dolce-amaro per il tennis italiano: Seppi esce sconfitto da una battaglia durissima contro Wawrinka, Giorgi supera agilmente Kuznetsova. Avanzano Nadal e Medvedev. Thiem costretto alla rimonta

Da Federer a Berrettini, ecco come i big vivono la vigilia degli Australian Open

Da Federer a Berrettini, ecco come i big vivono la vigilia degli Australian Open

Stato di forma, punti da difendere, team e programmazione dei "big eight" verso il primo Slam della stagione: dal numero 1 Nadal insidiato da Djokovic, dal Patriarca Federer a Berrettini

Osaka 'affascinata da Medvedev'. E lui rilancia

Osaka 'affascinata da Medvedev'. E lui rilancia

Botta e risposta tra la giapponese e il russo attraverso i social dopo le dichiarazioni della ex numero 1 al mondo durante una conferenza stampa

Italia k.o. contro la Russia in Atp Cup. Shapovalov show con Tsitsipas

Italia k.o. contro la Russia in Atp Cup. Shapovalov show con Tsitsipas

Esordio poco convincente dell'Italia, che si infrange sul muro della Russia. Vittorie nette di Belgio, Canada e Australia, mentre avanti a fatica Bulgaria e Norvegia

Federer fa 200 semifinali... senza servizio

Federer fa 200 semifinali... senza servizio

Non era mai successo che lo svizzero incassasse così tanti break a Basilea, torneo già vinto otto volte. Con un notevole spirito combattivo, tuttavia, ha superato alla distanza Gilles Simon e raggiunto la 200esima semifinale in carriera. Dovrà registrare il colpo in fretta, perché Daniil Medvedev sarà avversario pericoloso.

Khachanov firma la doppietta russa alla Kremlin Cup

Khachanov firma la doppietta russa alla Kremlin Cup

La Baby Russia festeggia: 24 ore dopo Daria Kasatkina, la prova maschile del torneo di Mosca va al possente Karen Khachanov. Il russo domina Mannarino, lasciandogli appena quattro game. “Sono migliorato di partita in partita, come fanno i campioni”. Entrerà tra i top-20 e diventerà numero 1 del suo paese.

Federer blocca Medvedev e si gode Shanghai

Federer blocca Medvedev e si gode Shanghai

Supportato da un tifo molto acceso, lo svizzero non si fa sorprendere da uno dei giocatori più in forma del momento. Il campo veloce gli dà una mano e, dopo un match complicato, infila l'allungo decisivo in extremis. Adesso sfida Roberto Bautista Agut. “Mi aspetto parecchi scambi lunghi”. Avanti gli altri big: ok Del Potro, Zverev e Nishikori.

E se il tennis avesse trovato un nuovo big?

E se il tennis avesse trovato un nuovo big?

È la domanda, legittima, che possiamo farci dopo aver ammirato Daniil Medvedev al torneo di Tokyo. Il russo intasca il terzo titolo in stagione dopo aver battuto ottimi giocatori come Raonic, Shapovalov e Nishikori in finale. Il giapponese han raccolto le briciole: da domani, Medvedev sarà n.22 ATP.

Kei per tornare a vincere, Daniil per consacrarsi

Kei per tornare a vincere, Daniil per consacrarsi

Affascinante epilogo al torneo di Tokyo: Kei Nishikori può mettere fine, proprio in casa, a un digiuno che va avanti da due anni e mezzo. Daniil Medvedev vuole confermare le sensazioni che lo vedono sempre più vicino ai top-player: in semifinale non ha lasciato spazio a Denis Shapovalov.

La nuova professionalità di Daniil Medvedev

La nuova professionalità di Daniil Medvedev

“Ho sempre saputo di poter fare buone cose, a patto di prendere seriamente il tennis”. Messe da parte bizze comportamentali e scarsa professionalità, il russo ha finalmente deciso di fare le cose per bene. Risultato: ha vinto due titoli ATP, ormai è a ridosso dei top-30 e si è fatto notare dal suo idolo d'infanzia Marat Safin.

Daniil Medvedev, l'"arraffapunti" prima degli Slam

Daniil Medvedev, l'"arraffapunti" prima degli Slam

Secondo titolo in carriera per il russo, ancora una volta nella settimana precedente a uno Slam, quando molti dei top players non sono impegnati. A Winston Salem ha giocato una finale impeccabile contro Steve Johnson. E pensare che a inizio settimana pensava di mollare...

I prati e una nuova alimentazione per rilanciare Daniil

I prati e una nuova alimentazione per rilanciare Daniil

Il torneo ATP di 's-Hertogenbosch ha messo fine alla striscia negativa di Daniil Medvedev. Professionista da 4 anni, soltanto nel 2017 ha capito serve una condotta impeccabile anche fuori dal campo. “Adesso voglio dare il massimo in ogni partita”. Numeri alla mano, l'erba è la sua superficie preferita.