La preparazione invernale di Federer

La preparazione invernale di Federer

Due settimane di vacanza, poi tanto lavoro a Dubai prima di trasferirsi in Australia per la Hopman Cup: Roger Federer preparerà così il 2019. Anche quest'anno avrà uno sparring di livello: con lui ci sarà Marius Copil. Entro metà dicembre deciderà se giocare sulla terra battuta o evitarla per il terzo anno consecutivo.

I campioni “benedicono” il Piatti Tennis Center

I campioni “benedicono” il Piatti Tennis Center

Ufficialmente inaugurato a Bordighera il Piatti Tennis Center, dove il coach italiano più vincente di sempre ha stabilito il proprio quartier generale: c'erano tutti: Ljubicic, Raonic, Coric, Ivanisevic, Thiem e persino il presidente ATP Kermode. “Eccellenza” e “lavoro duro” le parole chiave del progetto.

Borna Coric e il coraggio di cambiare

Borna Coric e il coraggio di cambiare

Lo scorso dicembre, in un colpo solo Borna Coric ha cambiato base, allenatore, preparatore atletico, fisioterapista e manager, scegliendo Bordighera, il Team Piatti e Ivan Ljubicic. Una scelta azzardata per un giocatore fra i primi 50 del mondo, ma che sta pagando. A Indian Wells il 21enne di Zagabria sta mostrando una forma straripante.

Ivan Ljubicic e la capacità di ascoltare

Ivan Ljubicic e la capacità di ascoltare

Non ancora 40enne, Ivan Ljubicic è considerato uno dei migliori coach al mondo in virtù dei risultati ottenuti con Milos Raonic e con Roger Federer. In un'intervista con l'ATP, svela le qualità necessarie per essere un buon allenatore. “Bisogna mettere da parte il proprio ego e saper ascoltare il giocatore. Inoltre, capire quando bisogna parlare e quando è meglio restare in silenzio”.

Da Martina a Marta, ventidue anni dopo

Da Martina a Marta, ventidue anni dopo

Era dal 1996 che una 15enne non superava un turno all'Australian Open. A bissare il record di Martina Hingis ci ha pensato Marta Kostyuk, ucraina dalle idee chiare, con Ivan Ljubicic come manager. Nel 2017 vinceva il torneo juniores, mentre dodici mesi dopo può puntare al terzo turno fra le grandi, e giura di non aver paura di nessuna. "Sento di poter fare tutto ciò che voglio".

Federer chiama, Fabbiano risponde: 4 giorni col Re

Federer chiama, Fabbiano risponde: 4 giorni col Re

La scelta ambiziosa di ultimare la preparazione atletica a Dubai ha offerto a Thomas Fabbiano anche quattro giornate di allenamento insieme a Roger Federer. "Un'esperienza incredibile. Ci vorrà del tempo per metabolizzare le emozioni degli ultimi giorni", racconta il pugliese. Un "regalo" meritato al termine della miglior annata della sua carriera.

Borna Coric sceglie Piatti, Ljubicic e… l’Italia

Borna Coric sceglie Piatti, Ljubicic e… l’Italia

A poco più di un mese dall’addio a Milos Raonic, ecco un nuovo big per Riccardo Piatti, che dal 2018 lavorerà con Borna Coric. Dopo aver provato i servizi e lo staff del nuovo Piatti Tennis Center di Bordighera, il croato ha deciso che si tratta della soluzione ideale per il suo futuro. E i cambiamenti non sono finiti: il suo nuovo manager è Ivan Ljubicic.

È Piatti-mania: parata di star a Bordighera

È Piatti-mania: parata di star a Bordighera

Nelle ultime due settimane i campi del nuovo Tennis Center di Riccardo Piatti a Bordighera hanno ospitato Novak Djokovic (con Andre Agassi), Stan Wawrinka, Tomas Berdych, Viktor Troicki, Borna Coric e altri big del tennis. Sono i primi successi simbolici di un progetto ambizioso, che può regalare all'Italia uno dei poli per l'allenamento più importanti d'Europa.

Pircher, il talento che non si allenava

Pircher, il talento che non si allenava

Mancino, talento enorme, voglia di sacrificarsi nulla. Ljubicic se lo ricorda ancora: «Mano deliziosa, ma era uno dei più pigri che abbia mai conosciuto». Ha vinto match con le scarpe slacciate, la racchetta rotta e fatto ammattire ogni coach abbia provato a raddrizzarlo. Ora ha trovato pace nell’hotel di famiglia.

Il segreto del Roger 2.0 è la… risposta!

Il segreto del Roger 2.0 è la… risposta!

Nel commentare le splendide vittorie di Federer ad Australian Open e Indian Wells, è stato dato tantissimo peso alla crescita del suo rovescio. Giusto, ma i numeri dicono che la risposta è stata almeno altrettanto preziosa: la percentuale di palle-break convertite (non proprio la sua specialità) è schizzata verso l’alto. E continua a salire.

Roger Federer ha fermato il tempo: Nadal umiliato!

Roger Federer ha fermato il tempo: Nadal umiliato!

Maestosa performance dello svizzero negli ottavi di Indian Wells. Gli sono bastati 68 minuti per mettere in un angolo Rafael Nadal, impossibilitato a mettere in atto qualsiasi tipo di schema. Un dominio totale, talmente fragoroso da farci domandare come sarebbe andata, questa rivalità, se Roger avesse trovato prima un rovescio così incisivo.

Effetto Federer a Perth: in 6.000 per un allenamento

Effetto Federer a Perth: in 6.000 per un allenamento

Pare che sia stato Roger stesso a suggerire agli organizzatori di aprire gratuitamente le porte del suo primo allenamento alla Hopman Cup: è stato un successone, con una valanga di fan accorsi per rivederlo finalmente in azione. Lunedì l’esordio, contro la Gran Bretagna di Daniel Evans.

Federer: l’allenamento social è un successone

Federer: l’allenamento social è un successone

Oltre 500 mila persone hanno visto l’allenamento di Roger Federer, mandato in onda in diretta sulla piattaforma online Periscope. Un esperimento ben riuscito: lo svizzero ha intrattenuto i suoi fans per circa un’ora, divertendo e divertendosi, e ha regalato un sacco di curiosità. Nuova moda all’orizzonte?

Raonic sceglie Moya come coach

Raonic sceglie Moya come coach

Milos Raonic inizia il 2016 con un nuovo coach: l'ex numero uno Carlos Moya ... di SARA MONTANELLI

Federer sceglie Ljubicic e "divorzia" da Edberg

Federer sceglie Ljubicic e "divorzia" da Edberg

Dopo due anni di collaborazione con l'ex campione svedese, Roger si affida alle cure dell'amico Ljubo che sarà il suo nuovo coach. Una notizia che a noi de Il Tennis Italiano fa particolarmente piacere... di GIORGIO VALLERIS

Cambiare? Si può!

Cambiare? Si può!

Ivan Ljubicic ci racconta come vede il tennis di domani. Set a 4, super tie-break, shot clock per l’arbitro, parità di punteggio tra uomini e donne: l’ex numero 3 del mondo non ha paura di cambiare le carte per dare al nostro sport ancora più slancio ... di IVAN LJUBICIC

Fognini e Raonic
derby a Ferragosto

Fognini e Raonic derby a Ferragosto

L’azzurro perde nettamente con il canadese allenato da Piatti e Ljubicic nei “quarti” a Cincinnati. Ma il piazzamento è di prestigio e conferma i progressi del 2014. Suoi e dell’avversario…

Djokovic accusa Federer: "era meglio con Ljubicic"

Djokovic accusa Federer: "era meglio con Ljubicic"

Il campione serbo critica il modo in cui Federer svolge il suo ruolo di presidente del Consiglio dei giocatori dell'Atp, da quando nel 2008 è succeduto a Ivan Ljubicic. Dichiarazioni giunte proprio nei giorni in cui lo svizzero si è lanciato in una nuova avventura manageriale ... di MARCO CALDARA

Una copertina da urlo: è quello di Djokovic

Una copertina da urlo: è quello di Djokovic

E' disponibile il numero di dicembre de "Il Tennis Italiano" che dedica la copertina al serbo Novak Djokovic. Sfoglia l'anteprima ...

Raonic sogna in grande

Raonic sogna in grande

Grazie alla finale conquistata nel Master 1000 di casa, Milos diventa il primo tennista canadese nella Top Ten Atp... di GIORGIO VALLERIS

Ljubicic: Top 10, attenti a Fognini!

Ljubicic: Top 10, attenti a Fognini!

Il nostro columnist d'eccellenza commenta il momento magico di Fabio: "Dopo Stoccarda gli ho mandato un sms e gli ho scritto..."

Ljubicic coach di Raonic

L'ex tennista croato ha cominciato a collaborare con Milos Raonic. Ecco una foto di Ivan durante un allenamento a Parigi...

Il nuovo Ivanisevic a Bordighera?

Il nuovo Ivanisevic a Bordighera?

Il futuro del tennis croato passa dalla Liguria? Sembra impossibile, ma è proprio così. Merito di alcuni giovani emergenti, che hanno scelto il Bordighera Lawn Tennis Club come sede per gli allenamenti...

Il Tennis Italiano di Febbraio è in edicola

Il Tennis Italiano di Febbraio è in edicola

E' in edicola da oggi il fascicolo di febbraio. C’è il test in anteprima della nuova racchetta di Novak Djokovic e il punto di vista sui campioni di Ivan Ljubicic, uno di loro fino a pochi mesi fa. Il grande tennista croato spiega come i più forti del mondo scelgono le loro racchette e incordature. Ma anche molto, molto di più ...