Gulbis torna a correre veloce a Melbourne: "Ma sono senza scarpe"

Gulbis torna a correre veloce a Melbourne: "Ma sono senza scarpe"

Il lettone, sprofondato al numero 256 delle classifiche, centra per la prima volta il terzo turno agli Australian Open. Ma è senza sponsor e fa fatica a trovare il proprio numero di scarpe

Australian Open Junior, tanti azzurri ai nastri di partenza

Australian Open Junior, tanti azzurri ai nastri di partenza

Al via il primo Slam Junior dell’anno: nel maschile occhi puntati su Flavio Cobolli, numero 1 italiano a livello juniores. Nel femminile è Melania Delai l’unica tennista in tabellone


Seppi, il cuore non basta. Avanza Nadal, bene Giorgi

Seppi, il cuore non basta. Avanza Nadal, bene Giorgi

Day 4 dolce-amaro per il tennis italiano: Seppi esce sconfitto da una battaglia durissima contro Wawrinka, Giorgi supera agilmente Kuznetsova. Avanzano Nadal e Medvedev. Thiem costretto alla rimonta

Federer ritrova l'incubo Millman, Fognini con Pella. Gauff all'esame Osaka

Federer ritrova l'incubo Millman, Fognini con Pella. Gauff all'esame Osaka

A distanza di oltre un anno dall'incubo Us Open 2018, Federer ritrova Millman sulla sua strada. Il maratoneta Fognini contro l'argentino Pella, mentre Djokovic affronta un altro giapponese

TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE
La sconfitta esaspera Paire. Se la prende con il torneo e sogna un cocktail a bordo piscina

La sconfitta esaspera Paire. Se la prende con il torneo e sogna un cocktail a bordo piscina

Benoit Paire dopo la sconfitta con Cilic attacca organizzatori e tifosi croati. Per riprendersi dal ko il francese sogna cocktail a bordo piscina

Fognini, altra maratona al quinto. Tutto facile per Federer e Williams

Fognini, altra maratona al quinto. Tutto facile per Federer e Williams

In campo maschile Fabio Fognini rende meno amara la giornata per il tennis italiano, superando non senza fatica l'australiano Jordan Thompson. Krajinovic raccoglie le briciole contro Federer, Serena Williams sul velluto contro Zidansek

Seppi sogna una nuova impresa australiana, Giorgi sfida Kuznetsova. In campo anche Nadal e Kyrgios

Seppi sogna una nuova impresa australiana, Giorgi sfida Kuznetsova. In campo anche Nadal e Kyrgios

L'altoatesino atteso da Wawrinka, in campo anche Nadal, Medvedev e Kyrgios per i rispettivi secondi turni. Tra le donne Camila Giorgi, l'ultima italiana in gara, se la vedrà con la Kuznetsova. Halep e Svitolina in cerca di conferme

Berrettini cede al quinto, troppo Fucsovics per Sinner

Berrettini cede al quinto, troppo Fucsovics per Sinner

I due azzurri sconfitti al secondo turno. Djokovic di slancio, Wozniacki e Suarez Navarro emozionano Melbourne. Brilla ancora la giovane Gauff, nessun problema per le altre big.

Lo Slam delle rimonte: Fognini entra nella storia

Lo Slam delle rimonte: Fognini entra nella storia

Il tennista ligure diventa il nono giocatore dell'era Open del tennis - e il 12esimo nella storia - a recuperare due set di svantaggio in tutte e quattro le prove dello Slam: riviviamo le imprese del taggiasco nel giorno della strepitosa rimonta su Reilly Opelka

Seppi sorprende Kecmanovic, Sonego e Cecchinato out

Seppi sorprende Kecmanovic, Sonego e Cecchinato out

Agli archivi la seconda giornata del main draw degli Australian Open: brilla Seppi contro Kecmanovic, Sonego e Cecchinato lottano ma non basta. Nel femminile avanzano Halep e Svitolina, eliminate Paolini e Cocciaretto

Federer, Djokovic e gli azzurri inseguono il terzo turno. Ultimo ballo per Wozniacki?

Federer, Djokovic e gli azzurri inseguono il terzo turno. Ultimo ballo per Wozniacki?

Berrettini, Fognini e Sinner se la vedranno rispettivamente con Sandgren, Thompson e Fucsovics. In campo anche Federer e Djokovic. Wozniacki attesa da Yastremska in quello che potrebbe essere l'ultimo match della carriera

Rafa, Nole e Roger: un Australian Open per battere tutti i record

Rafa, Nole e Roger: un Australian Open per battere tutti i record

Rafa per agganciare quota 20 slam, Roger per diventare il vincitore slam più anziano dell'era open e Nole per centrare l'ottavo successo a Melbourne: i big three a caccia di nuovi record

Sinner prima vittoria slam, Fognini rimonta da urlo. Debutto vincente per Giorgi

Sinner prima vittoria slam, Fognini rimonta da urlo. Debutto vincente per Giorgi

Jannik Sinner passa per la prima volta un turno in uno slam, Fognini rimonta due set di svantaggio con Opelka. Nadal apre la corsa al 20° titolo passeggiando su Dellien. Camila Giorgi vince in due set

Follie australiane: dal pigiama di Dimitrov alla banana di Benchetrit

Follie australiane: dal pigiama di Dimitrov alla banana di Benchetrit

Il bulgaro si è presentato in campo con una tuta da....letto, ma sotto aveva una maglietta 'flash'. Il francese protagonista di una richiesta 'indecente' ad una raccattapalle...

Caso Moscarella: la risposta dei legali

Caso Moscarella: la risposta dei legali

In merito alla notizia dell'allontanamento definitivo del chairman italiano dal circuito Atp, pubblichiamo il comunicato diramato dai suoi legali

Fognini con mezzo piede fuori, esordi in salita per gli altri azzurri. Parte la caccia di Nadal

Fognini con mezzo piede fuori, esordi in salita per gli altri azzurri. Parte la caccia di Nadal

Programma ricco nella seconda giornata dell'Australian Open 2020. Dieci gli azzurri in campo con quattro match già in corso d'opera. Debuttano anche Nadal, Medvedev, Pliskova e Sharapova.

Avanza Djokovic, Tsitsipas facile su Caruso. Barty rimonta Tsurenko

Avanza Djokovic, Tsitsipas facile su Caruso. Barty rimonta Tsurenko

Si sono conclusi gli ultimi match della giornata inaugurale degli Australian Open: Caruso non può nulla contro il greco, Djokovic supera un combattivo Struff. La numero 1 del mondo costretta a recuperare un set all’ucraina

Berrettini convince, Federer sul velluto. Fuori Martina Trevisan. Fermati dalla pioggia gli altri azzurri

Berrettini convince, Federer sul velluto. Fuori Martina Trevisan. Fermati dalla pioggia gli altri azzurri

Condizionata dalla pioggia la prima giornata dell'Australian Open 2020. Avanza Matteo Berrettini mentre termina il sogno slam di Martina Trevisan. Roger Federer si sbarazza di Steve Johnson in tre facili set. Il maltempo interrompe i match degli altri italiani.

Caso Moscarella: l'arbitro rimosso definitivamente dal roster Atp

Caso Moscarella: l'arbitro rimosso definitivamente dal roster Atp

Il chairman italiano paga cara la condotta impropria nel match tra Pedro Sousa e Enrico Dalla Valle al Challenger di Firenze: dopo la sospensione, è arrivato l'allontanamento definitivo

Al via gli Australian Open. Federer e Berrettini nella prima giornata

Al via gli Australian Open. Federer e Berrettini nella prima giornata

Al via i primi turni di tabellone principale a Melbourne: Matteo Berrettini e Fabio Fognini comandano la truppa italiana. Tra i big fari puntati su Federer, Djokovic e Serena, oltre al derby generazionale tra Venus e Gauff.

La settimana Challenger: super Vavassori, conferma Travaglia

La settimana Challenger: super Vavassori, conferma Travaglia

A Bendigo il tennista torinese agguanta una sorprendente semifinale. Stefano fermato in finale da Johnson

Han Na-Lae, dopo dodici anni il tennis coreano torna a tingersi di rosa

Han Na-Lae, dopo dodici anni il tennis coreano torna a tingersi di rosa

Han Na-Lae ha conquistato la wild card per l'Australian Open 2020 nel mese di dicembre. Dopo dodici anni la Corea del Sud ritrova una tennista nel tabellone principale di uno slam

La crescita di Andrea Vavassori: lo scalpo di Dzumhur e il best ranking

La crescita di Andrea Vavassori: lo scalpo di Dzumhur e il best ranking

Le parole del tennista torinese, intervistato da Il Tennis Italiano al termine dell'avventura che l'ha visto spingersi fino in semifinale nel Challenger di Bendigo

Martina Trevisan, la giornata più bella dopo la lotta con 'i demoni'

Martina Trevisan, la giornata più bella dopo la lotta con 'i demoni'

Grande promessa a 16 anni, Martina dal 2010 al 2014 aveva lasciato il tennis, bloccata dalla pressione, dagli infortuni e da una nemica insidiosa: l'anoressia. Con l'aiuto dello staff del centro federale di Tirrenia è risalita al numero 154 del mondo, e finalmente, contro la Bouchard, a Melbourne ha coronato il suo sogno: qualificarsi in uno Slam

Da Melbourne a Melbourne: Cocciaretto, benvenuta tra le 'grandi'

Da Melbourne a Melbourne: Cocciaretto, benvenuta tra le 'grandi'

Dopo oltre diciotto anni, l'Italia torna ad avere una teenager in un main draw dello Slam. Le qualificazioni superate dall'ex semifinalista juniores testimoniano il grande percorso di crescita svolto nel 2019: «non parto sconfitta con nessuna»

Federer rassegnato: «Nadal e Djokovic vinceranno più Slam di me»

Federer rassegnato: «Nadal e Djokovic vinceranno più Slam di me»

In una intervista all' Associated Press il fuoriclasse svizzero ha confessato che sente vicino il momento del sorpasso. E si dice sicuro che in futuro ci sarà chi riuscirà a battere i record suoi, di Nadal e Djokovic.

Djokovic e il canto che fa infuriare l'ambasciatore kosovaro

Djokovic e il canto che fa infuriare l'ambasciatore kosovaro

Djokovic e compagni attaccati da un'ambasciatore kosovaro per aver cantato una canzone popolare dopo il trionfo in ATP Cup. Edon Cana ha definito Nole: "Primitivo e retrogrado". La replica di papà Srdjan: «amiamo il nostro paese, non odiamo gli altri».

La nazionale dei calciatori tennisti secondo Sonego

La nazionale dei calciatori tennisti secondo Sonego

Federer e Nadal a centrocampo, Berrettini centravanti. E voi invece chi schierereste?

La seconda carriera di Bolt: dalla cazzuola alla racchetta

La seconda carriera di Bolt: dalla cazzuola alla racchetta

Alex ha raggiunto il primo quarto di finale nella sua Adelaide ma nel 2016 aveva abbandonato il tennis per lavorare come muratore. Adesso l'obiettivo è avvicinare la top-100

Jarry quasi come Bellucci. Questa volta la squalifica scatta subito

Jarry quasi come Bellucci. Questa volta la squalifica scatta subito

Nicolas Jarry come Thomaz Bellucci è vittima delle vitamine prodotte in Brasile, per il cileno però scatta subito la sospensione provvisoria. Quali sono le differenze nei due casi?

Matteo Berrettini: "Ora sono un top ten, tutti vogliono battermi"

Matteo Berrettini: "Ora sono un top ten, tutti vogliono battermi"

Le parole del numero 1 d'Italia, che si è concesso ai microfoni dell'Atp al termine della preparazione invernale svolta a Monte Carlo. L'azzurro si appresta a vivere un 2020 da assoluto protagonista, a partire dagli imminenti Australian Open

Sonego: «Con Berrettini l'appuntamento è a Torino per le Finals del 2021»

Sonego: «Con Berrettini l'appuntamento è a Torino per le Finals del 2021»

Il torinese è stato il Terzo Uomo del nostro tennis nel 2019, ma ora punta più in alto. Dopo l'ingresso fra i top 50, la vittoria ad Antalya, i quarti a Monte-Carlo e i complimenti di Federer, il sogno è fare bene a Wimbledon e confermare la classifica continuando a migliorare, anche grazie al lavoro con il videoanalist Danilo Pizzorno. E con l'amico Matteo il rendez-vous è già in calendario.

Australian Open: Federer dalla parte di Djokovic. Sonego pesca Kyrgios. Sinner attende un qualificato

Australian Open: Federer dalla parte di Djokovic. Sonego pesca Kyrgios. Sinner attende un qualificato

Sorteggiato il tabellone del primo slam stagionale. Possibile Djokovic-Tsitsipas nei quarti. Per gli italiani scoglio Zverev per Cecchinato. Fognini affronterà Opelka, Berrettini Andrew Harris, wild card, possibile derby tra Fabio e Matteo negli ottavi. Sfida generazionale tra Cori Gauff e Venus Williams al primo turno

Camila Giorgi fuori dalle 100: talento perduto?

Camila Giorgi fuori dalle 100: talento perduto?

A 28 anni l’azzurra, dopo un 2019 piagato dagli infortuni, avrebbe ancora tutto il tempo di mantenere le aspettative che il suo grande talento e le tante vittorie contro le top-player hanno alimentato. Ma per riuscirci, oltre alla salute e a un pizzico di fortuna, deve anche cambiare marcia.

Italiani da Slam: le imprese degli azzurri agli Australian Open

Italiani da Slam: le imprese degli azzurri agli Australian Open

Alcune delle partite memorabili dei tennisti azzurri nel primo Slam dell’anno: da Cristiano Caratti a Renzo Furlan passando per Antonella Serra Zanetti, fino ad arrivare alle imprese recenti di Flavio Cipolla, Andreas Seppi e della coppia Fognini-Bolelli


Australian Open sotto la pioggia: incontri di mercoledì 15 gennaio rinviati a domani

Australian Open sotto la pioggia: incontri di mercoledì 15 gennaio rinviati a domani

La pioggia caratterizza la seconda giornata di qualificazione a Melbourne: solo Gaio e Giannessi riescono a concludere i propri incontri

Doping, Jarry e Farah sospesi per positività

Doping, Jarry e Farah sospesi per positività

Il cileno e il doppista colombiani 'pizzicati' dall'antidoping ma entrambi pronti a dimostrare la propria innocenza

Condizioni critiche a Melbourne: è giusto giocare?

Condizioni critiche a Melbourne: è giusto giocare?

Dal ritiro di Dalila Jakupovic alle inalazioni d'ossigeno per Tomic: le qualificazioni sono ostaggio degli incendi. Ma oggi Federer e Nadal avrebbero giocato?

«Tosse e respiro affannato, ma nessuna ricaduta a lungo termine»

«Tosse e respiro affannato, ma nessuna ricaduta a lungo termine»

Il dottor Maurizio Marvisi, da pneumologo che professionalmente segue anche calciatori professionisti, ci spiega quale sono i veri rischi che si corrono a Melbourne per l'aria tossica diffusa dagli incendi. I pericoli per uno sportivo in forma che non soffre di asma sono limitati, diversa la situazione per anziani e cardiopatici, che devono guardarsi da ictus e infarti

Da Federer a Berrettini, ecco come i big vivono la vigilia degli Australian Open

Da Federer a Berrettini, ecco come i big vivono la vigilia degli Australian Open

Stato di forma, punti da difendere, team e programmazione dei "big eight" verso il primo Slam della stagione: dal numero 1 Nadal insidiato da Djokovic, dal Patriarca Federer a Berrettini

16 italiani al via nelle quali degli Aus Open

16 italiani al via nelle quali degli Aus Open

Folta presenza tricolore nel tabellone di qualificazione di Melbourne: 16 azzurri, tra cui i giovanissimi Lorenzo Musetti ed Elisabetta Cocciaretto e la veterana Sara Errani

Andy Murray: «voglio tornare a giocare a Roma: per smentire mia figlia...»

Andy Murray: «voglio tornare a giocare a Roma: per smentire mia figlia...»

In Australia per quest'anno non lo vedremo, ma sir Andy non ha nessuna intenzione di mollare, anzi. Come ci ha confermato alla fine della corsa stagione, nel 2020 potrebbe tornare anche a Roma, dove ha vinto nel 2016, e mostrare alla piccola Sophia Olivia che non è vero che papà sul rosso 'fa schifo'. Torino sede delle Atp Finals lo ha sorpreso ma gli piace, e Berrettini ha un grande futuro

Djokovic porta la Serbia nella storia e ristabilisce le gerarchie per Melbourne

Djokovic porta la Serbia nella storia e ristabilisce le gerarchie per Melbourne

Il numero 2 del mondo trascina la Serbia al trionfo nella prima edizione dell'ATP Cup battendo Nadal e portando il punto decisivo in doppio (saltato dallo spagnolo). Un segnale forte in vista degli Australian Open dove difende il titolo

Serena Williams, finalmente una coppa da mamma

Serena Williams, finalmente una coppa da mamma

L'ex n.1 del mondo rompe un digiuno di tre anni superando in due set l'altra yankee Jessica Pegula ad Auckland. E' il titolo numero 73 in carriera, il primo conquistato dopo la maternità, e ora la Pantera punta diretta al 24esimo Slam

Settimana Challenger: Viola sugli scudi, deludono Seppi e Sinner

Settimana Challenger: Viola sugli scudi, deludono Seppi e Sinner

Bene Viola, semifinalista nel Challenger di Noumea, vincitore nei quarti su Marcora. Sinner sorpreso da Ruusuvori all'esordio a Canberra, deludono Seppi e Fabbiano

L'Atp Cup ridisegna il ranking e le teste di serie per gli Australian Open

L'Atp Cup ridisegna il ranking e le teste di serie per gli Australian Open

Cosa cambia nelle classifiche in vista di Melbourne dopo la prima edizione del nuovo torneo: Lajovic ed Evans tra i tennisti che ne hanno maggiormente beneficiato

Adriano Albanesi ci racconta Elena Rybakina

Adriano Albanesi ci racconta Elena Rybakina

L’intervista ad Adriano Albanesi, ex coach di Lesia Tsurenko, che ha svolto la preparazione invernale al fianco della tennista kazaka.

Rublev dagli infortuni alla top-20: il russo è il nuovo emiro di Doha

Rublev dagli infortuni alla top-20: il russo è il nuovo emiro di Doha

In finale ha superato 6-2 7-6 il francese Corentin Moutet, vendicandosi della sconfitta incassata nel 2019 contro l'altro francese Monfils. E' il terzo titolo Atp che vince dopo Umago e Mosca. L'anno scorso era scivolato fuori dai primi 100 per colpa degli infortuni, accettare le sconfitte e i momenti no è stata la chiave della risalita. E Federer si aspetta grandi cose da lui nel 2020.

L'Atp Cup trainata dagli Old Gen: Nadal raggiunge Djokovic in finale

L'Atp Cup trainata dagli Old Gen: Nadal raggiunge Djokovic in finale

Rafa supera in rimonta De Minaur, Nole in tre set su Medvedev: Spagna e Serbia si contenderanno la prima edizione della neonata competizione per nazioni

Corentin Moutet, un mancino-poeta in finale a Doha

Corentin Moutet, un mancino-poeta in finale a Doha

Uscito dalle qualificazioni, a secco di vittorie sul cemento outdoor, a Doha il 20enne peso leggero francese che ama Baudelaire e Rimbaud ha liquidato prima Raonic, poi, nella stessa giornata, causa pioggia, due ex top-ten come Verdasco e Wawrinka. Oggi incontra Rublev nella sua prima finale Atp