Il comunicato della PTPA: elette nuove figure all'interno dell'associazione

L'associazione, fondata da Novak Djokovic e Vasek Pospisil, non si tira indietro malgrado le critiche di questi mesi e nomina nuovi membri per ampliare il team

Foto Ray Giubilo

La PTPA torna alla ribalta. Dopo le polemiche degli scorsi mesi, l'associazione fondata da Novak Djokovic e Vasek Pospisil ha emesso ieri un comunicato nel quale ha annunciato l'inserimento di nuove figure all'interno del movimento. I due co-fondatori hanno infatti nominato Adam Larry direttore esecutivo, Carrie Gerlach Cecil alla guida del marchio e delle comunicazioni e Bill Ackman, Michael Hirshfeld, Rebecca Macdonald, Katarina Pijetlovic e Anton Rabie nel loro comitato consultivo.

Si legge nella nota: "Creato dai giocatori per i giocatori, il movimento PTPA ha unito e mobilitato i giocatori di tennis di tutto il mondo al fine di creare trasparenza ed equità durante il processo decisionale nel tennis professionistico".

"Con l'istituzione del nostro comitato consultivo, il nostro team di branding e comunicazione e la nomina di Adam Larry a direttore esecutivo, abbiamo fatto un passo avanti verso il nostro obiettivo per facilitare un ambiente competitivo equo e sostenibile per i giocatori di tennis di oggi e per le future generazioni" ha dichiarato Pospisil. "Sono grato al nostro comitato consultivo, al nostro team PTPA e ai giocatori che si sono uniti per sostenere il bene più grande nel nostro incredibile sport" ha affermato invece Djokovic.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA