di Tommaso Vitali
24 November 2022

Coppa Davis, l'Italia è in semifinale: Bolelli e Fognini regalano il punto decisivo agli azzurri

Nel doppio decisivo, la coppia azzurra ha avuto la meglio in due set su Paul/Sock e certificato l'accesso in semifinale

Foto Felice Calabrò

Dopo otto anni dall'ultima volta, l'Italia tornerà a giocare la semifinale di Coppa Davis.

Decisiva la vittoria ottenuta da Fabio Fognini e Simone Bolelli nel doppio che ha chiuso la sfida con gli Stati Uniti.

Nel match conclusivo del terzo quarto di finale in scena sul cemento indoor del Palacio de Deportes José María Martín Carpena di Malaga, la coppia azzurra si è imposta con lo score di 6-4 6-4 sul duo formato da Jack Sock e Tommy Paul dopo un'ora e 17 minuti di gioco.

Il trionfo dei "Chicchi" fa il paio con la grande impresa firmata da Lorenzo Sonego, che in mattinata aveva superato Frances Tiafoe con il punteggio di 6-3 7-6(7); il successo di Taylor Fritz su Lorenzo Musetti per 7-6(8) 6-3 aveva invece pareggiato i conti.

Contro la vincitrice della sfida tra Canada e Germania, l'Italia giocherà la sua decima semifinale nella storia della competizione (1960, 1961, 1976, 1977, 1979, 1980, 1997, 1998 e 2014). Solamente nel 1976, gli azzurri si spinsero sino alla vittoria dell'ambita insalatiera d'argento.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA