di Valerio Carriero - 13 gennaio 2020

Gara di solidarietà per l'Australia: donazioni di Federer, Atp e Slam

Gli Slam e l'Itf donano un totale di 400 mila dollari, lo svizzero recapiterà personalmente una donazione il prossimo mercoledì

Foto Ray Giubilo

Il mondo del tennis si stringe attorno alla drammatica situazione australiana. Dopo il bellissimo gesto di Serena Williams di devolvere l'intera vincita economica del Wta di Auckland, con un comunicato l'Itf ha annunciato la donazione di un totale di 400 mila dollari, 100 mila a testa assieme agli altri tre Slam (Roland Garros, Wimbledon e Us Open). "La comunità tennistica supporta tutti coloro affetti dagli incendi in Australia. Questa donazione supporterà la Croce Rossa nel loro duro lavoro di soccorso e supporto alle famiglie evacuate che hanno perso la propria casa". A loro ha fatto eco l'Atp, scesa in campo con un assegno da 500 mila dollari.

Non è stato da meno Roger Federer. Lo svizzero, nel mirino degli attivisti e di Greta Thunberg per il suo legame con Credit Suisse, ha informato di voler partecipare personalmente alla raccolta fondi: oltre a un'esibizione in programma con le altre stelle del circuito, il venti volte campione Slam ha annunciato di "presentare una donazione il prossimo mercoledì".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE