WTA 1000 Indian Wells: esordio shock per Raducanu, avanti Fernandez, Halep e Kvitova

Giornata di ordinaria amministrazione per le principali favorite del WTA 1000 di Indian Wells: Leylah Annie Fernandez, Simona Halep e Petra Kvitova staccano agevolmente un pass per il terzo turno. Esce di scena, però, la tennista più attesa: Emma Raducanu cede nettamente ad Aliaksandra Sasnovich

Foto Ray Giubilo

Giornata di fuoco nel WTA 1000 di Indian Wells, con l'esordio di tutte le favorite della parte bassa del tabellone. La sorpresa della notte è arrivata proprio dal Campo Centrale, dove Emma Raducanu giocava il suo primo match dalla clamorosa vittoria agli US Open: la tennista inglese, numero 17 del seeding, è stata battuta, con il netto score di 6-2 6-4, da Aliaksandra Sasnovich. La partita, eccezion fatta per le fasi iniziali del secondo set, è stata a senso unico in favore della bielorussa, che ha interpretato la sfida molto bene e ha saputo sfruttare gli errori di una Raducanu apparsa molto spaesata e nervosa. Tra i numeri, spicca in negativo il 24% di resa con la seconda di servizio per la britannica, la quale, dopo aver conquistato i primi 6 punti dell'incontro, ha ceduto per due volte il servizio a zero, lasciando andare il primo set dopo poco più di mezz'ora. Nella seconda frazione, la campionessa di New York ha subito anche il break in apertura, ma lì è arrivato il suo ruggito ed è riuscita a portarsi avanti 4-2. La situazione, tuttavia, è iniziata a precipitare proprio in quel momento: Sasnovich ha raccolto 16 degli ultimi 21 punti e ha chiuso con un perentorio 6-2 6-4.

La sua avversaria, al terzo turno, sarà Simona Halep: la rumena ha eliminato Marta Kostyuk con lo score di 7-6 6-1 e prosegue il suo attacco alla top ten dopo una stagione in cui, per via degli infortuni, ha potuto giocare molto poco. La testa di serie numero 11 ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per portare a casa il primo set, ma, riuscita a compiere questo duro lavoro, ha dilagato nel secondo, vincendolo in meno di 30 minuti. Bene tutte le altre favorite: Leylah Annie Fernandez, finalista agli US Open, ha eliminato Alizé Cornet per 6-2 6-3, sfoderando una prestazione da incorniciare; convincente anche l'esordio di Petra Kvitova, con la ceca che ha lasciato solo 4 game all'olandese Arantxa Rus. Avanzano anche Elina Svitolina, Iga Swiatek e Victoria Azarenka, tutte senza dover concedere set alle proprie avversarie.

RISULTATI WTA 1000 INDIAN WELLS - 8 OTTOBRE 2021

Leylah Annie Fernandez (23) b. Alizé Cornet 6-2 6-3

Jessica Pegula (19) b. Sloane Stephens 6-2 6-3

Yulia Putintseva b. Elena Rybakina 6-2 7-6

Aliaksandra Sasnovich b. Emma Raducanu (17) 6-2 6-4

Petra Kvitova (7) b. Arantxa Rus 6-2 6-2

Shelby Rogers b. Kristina Kucova 6-2 6-2

Anastasia Pavlyuchenkova (9) b. Madison Keys 6-3 6-1

Irina-Camelia Begu b. Jil Teichmann (31) 7-5 6-1

Jasmine Paolini b. Elise Mertens (14) 3-6 6-4 6-4

Victoria Azarenka (27) b. Magda Linette 7-5 3-0 ret.

Simona Halep (11) b. Marta Kostyuk 7-6 6-1

Jelena Ostapenko (24) b. Su-Wei Hsieh 6-3 6-0

Veronika Kudermetova (25) b. Liudmila Samsonova 6-2 6-3

Iga Swiatek (2) b. Petra Martic 6-1 6-3

Elina Svitolina (4) b. Tereza Martincova 6-2 7-5

Sorana Cirstea (32) b. Misaki Doi 6-2 6-3

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA