di Giona Maffei
- 15 September 2020

Zvonareva perde e si infuria: racchetta sbattuta a terra e proteste contro il giudice di sedia (VIDEO)

La russa, dopo aver perso il match con la connazionale Kasatkina, protesta sostenendo che nell'ultimo punto la palla era fuori

Foto Ray Giubilo

Momenti di rabbia per Vera Zvonareva, che si infuria con il giudice di sedia al termine del suo match contro Daria Kasatkina agli Internazionali BNL d'Italia 2020. Sul match point per Kasatkina, Zvonareva lascia scorrere la palla convinta che sia fuori. Il punto però viene dato alla sua avversaria, scatenando le ire della trentaseienne di Mosca, che prima lancia a terra ripetutamente la racchetta, e successivamente protesta con veemenza verso il giudice di sedia, per poi salutare in maniera fredda la sua connazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE