di Valerio Carriero
- 14 September 2020

Zverev in lacrime parlando dei genitori: "Prima del torneo positivi al Covid" (VIDEO)

Sascha si commuove nel discorso durante la premiazione ma poi assicura: "Stanno bene, sono già negativi"

Con la voce rotta dal pianto davanti ai pochi presenti sull'Arthur Ashe per la finale degli Us Open 2020, Alexander Zverev rivolge un commovente pensiero ai suoi genitori. "Alcune persone speciali mancavano nel pubblico oggi - spiega durante la premiazione in lacrime - Sfortunatamente, mio padre e mia madre sono risultati positivi prima del torneo e non hanno potuto essere qui. Mi mancano, è dura. Sono sicuro che siano seduti a casa e orgogliosi di me nonostante la sconfitta, spero un giorno di portare il trofeo". Alexander Zverev Sr e Irina Zvereva, entrambi ex giocatori professionisti, non hanno comunque complicazioni di salute. "Stanno bene - assicura Sascha in conferenza stampa - sono già risultati negativi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE