WTA 250 Portoroz, Lucia Bronzetti: "Queste vittorie mi danno tanta fiducia per continuare a fare bene"

Le parole di Lucia Bronzetti dopo la vittoria su Bernarda Pera che le ha consentito di approdare ai quarti di finale

Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Lucia Bronzetti grazie alla vittoria per 2-6 6-3 6-3 contro Bernarda Pera, maturata in 2 ore e 30 minuti, approda ai quarti di finale del WTA 250 di Portoroz. La 22enne di Rimini è al suo terzo torneo nel circuito maggiore e per la terza volta, dopo i WTA 250 di Losanna e di Palermo, raggiunge questo traguardo.

Proprio su questa statistica Bronzetti ha parlato così: "Sono contentissima, non me l'aspettavo di battere due giocatrici molto forti. Sono veramente felice, queste vittorie mi danno tanta fiducia per andare avanti e continuare così".

Sull'avversaria di oggi: "Mi sono adattata subito al suo gioco, ho accusato leggermente la fatica all'inizio e non pensavo di poterla battere, ma piano piano ho iniziato a giocare sempre meglio".

Riguardo il settimo gioco del primo set, in cui Bronzetti è riuscita ad annullare un set point e ad entrare in partita: "Nonostante abbia perso il primo set, quel game è stato importante per prendere fiducia in vista del secondo".

Poi sulla prossima avversaria, che uscirà dalla sfida tra Yulia Putintseva e Katie Boulter: "La Putintseva gioca a questi livelli da tanto tempo ed è sempre difficile affrontarla, la Boulter non la conosco. In base a chi vincerà sceglierò la tattica migliore per affrontare la partita".

Infine sulla condizione fisica: "Sono pronta per giocare un'altra partita anche se ho un po' di dolori, ma ho tempo per recuperare e lo farò al meglio".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA