di Tommaso Vitali
15 September 2022

WTA 250 Portorose, Paolini accede ai quarti di finale: battuta in rimonta Kaja Juvan

L'azzurra, che difende il titolo conquistato nel 2021, affronterà Katerina Siniakova per un posto in semifinale

Foto Ray Giubilo

Continua la difesa del titolo di Jasmine Paolini nel WTA Zavarovalnica Sava Portoroz, il torneo femminile di categoria 250 che si sta disputando sui campi in cemento di Portorose, in Slovenia. Dopo aver sconfitto Tara Wurth in due set all'esordio, la ventiseienne toscana si è resa protagonista di una grande rimonta ai danni della numero 1 slovena, Kaja Juvan. L'azzurra ha chiuso il match in 2 ore e 21 minuti di gioco con lo score di 5-7 6-2 7-6(5), riuscendo a cancellare un primo set difficile nel quale aveva servito sul 5-2 per portarsi avanti nel punteggio. Dominando il secondo parziale, Paolini ha rimandato il verdetto al terzo set. In due occasioni, la numero 2 d'Italia si è fatta recuperare il break di vantaggio, prima di mandare in archivio il match conquistando il tie-break per 7 punti a 5. Ai quarti di finale del torneo, Paolini affronterà Katerina Siniakova, vittoriosa per 7-5 6-1 su Jodie Burrage.

Eliminata invece la testa di serie numero 1, Emma Raducanu, sconfitta 7-5 0-6 6-3 da Anna-Lena Friedsam.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA