Statistiche web

WTA 1000 Indian Wells, Pegula vien fuori alla distanza: Giorgi eliminata

Ottima partenza, poi ben poco da fare per Camila Giorgi contro la fortissima Jessica Pegula, che si conferma avversaria ostica per la marchigiana e vince per la settima volta in nove confronti diretti, qualificandosi al terzo turno nel WTA 1000 di Indian Wells

Camila Giorgi (Foto Ray Giubilo)

Ottimo primo set, poi ben poco da fare per Camila Giorgi contro la fortissima Jessica Pegula, che si conferma avversaria ostica per la marchigiana e vince per la settima volta in nove confronti diretti. 3-6 6-1 6-2 il punteggio finale in favore della numero 3 del mondo, che si qualifica così per il terzo turno nel WTA 1000 di Indian Wells, dove ad attenderla ci sarà la russa Anastasia Potapova.

Camila è stata bravissima a far registrare una partenza sprint: l'azzurra ha regalato spettacolo sullo Stadium 1 nei primi game dell’incontro. La nostra portacolori ha rimontato da 0-40 nel gioco d’apertura, poi ha strappato due volte il servizio alla sua avversaria e si è involata sul 4-0. Perso un turno di battuta, dal 4-1 ha poi gestito benissimo il vantaggio acquisito nel primo parziale, fino al 6-3 che l'ha portata avanti nello score. Da quel momento, tuttavia, è iniziata una nuova partita: Pegula è diventata più solida e ha guadagnato le certezze necessarie per far vacillare il tennis della marchigiana. Si è, di conseguenza aperto un parziale di 9 giochi a 1 in favore della campionessa del WTA 1000 di Guadalajara, la quale ha vinto 6-1 il secondo set e si è spinta sul 3-0 nel terzo. Giorgi ha provato una tardiva reazione e ha messo a segno un break, salvo poi cedere di schianto nelle fasi finali dell'incontro: 3-6 6-1 6-2, Pegula vola al terzo turno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA