Seyboth Wild positivo al coronavirus

Seyboth Wild ha annunciato su i social di essere risultato positivo al tampone per il Covid-19

Foto Marta Magni

Il classe 2000 Thiago Seyboth Wild è il primo giocatore di spessore a risultare positivo al tampone per il coronavirus. Il brasiliano attualmente numero 114 del ranking ATP ha avvisato i suoi followers con un video messaggio sui social nel quale raccomanda la massima attenzione. "Sono in auto-isolamento da una settimana, sto seguendo i consigli dei medici – ha spiegato Seyboth Wild – voglio solo ricordare a tutti di prendervi cura di voi stessi e dei vostri cari, rimanete a casa e aiutateci a non diffondere questa malattia". Dal filmato le condizioni del tennista non sembrano gravi, anche se questa situazione resta tutt'altro che gradita. In questa stagione il sudamericano era riuscito ad imporsi nel torneo ATP 250 di Santiago del Cile diventando il primo classe 2000 a vincere una prova del circuito maggiore. Inizialmente il primo a far temere per la propria salute era stato Bernard Tomic dichiarando di avere i sintomi solitamente attribuiti al coronavirus, anche se poi in questo senso non sono arrivate ulteriori notizie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE