Polemica fra Alexander Zverev e Boris Becker

L'ex numero 1 del mondo negli ultimi giorni ha rilasciato dichiarazioni negative circa le ultime prestazioni Slam del giovane connazionale, la cui risposta non si è fatta attendere.

Foto Ray Giubilo

Polemica in atto fra Alexander Zverev e Boris Becker. L'ex numero 1 del mondo nel suo podcast ha rilasciato dichiarazioni tutt'altro che positive sulle prestazioni del connazionale negli ultimi Slam: "Il principale colpevole delle sconfitte di Sascha è sé stesso. Deve imparare a correggere i suoi errori. Nelle fasi finali dei grandi tornei - ha proseguito Becker - è sempre troppo passivo ed aspetta l'errore dell'avversario, che spesso non arriva. Bisogna correggere queste situazioni una volta per tutte - ha chiosato l'ex campione teutonico. La risposta del minore dei fratelli Zverev non si è però fatta attendere: "So su cosa devo migliorare per provare a vincere i grandi tornei. Lo so davvero e penso anche di essere nella direzione giusta. Boris? Ormai ci conosciamo da diversi anni - afferma il numero 5 del mondo - ed entrambi sappiamo perfettamente cosa pensiamo dell'altro. Il suo punto di vista quindi lo conosco perfettamente e posso dire che non mi interessa. In questo momento - ha concluso il suo pensiero Sascha - mi interessa semplicemente vincere l'Oro Olimpico con la Germania a Tokyo".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA