Nitto ATP Finals, Casper Ruud rimonta Rublev e guadagna l'accesso alle semifinali

Il norvegese stacca il pass per le semifinali delle Nitto ATP Finals. Il suo prossimo avversario sarà Daniil Medvedev

Foto Ray Giubilo

Casper Ruud è l'ultimo giocatore a qualificarsi per le semifinali delle Nitto ATP Finals di Torino. Il norvegese, testa di serie numero 8, si è imposto in rimonta su Andrey Rublev con il punteggio di 2-6 7-5 7-6(5) in due ore e 23 minuti di gioco.

Malgrado un primo set sottotono nel quale è stato dominato e martellato dal proprio avversario, Ruud è salito di tono rispolverando il dritto e trovando maggiore profondità con i propri colpi. Il tennista di Oslo subisce il break nel terzo game salvo poi rientrare prontamente in carreggiata subito dopo, alzando il baricentro e con la complicità del moscovita che concede qualcosa di troppo. Il duello si accende, la qualità sale e il pubblico si fa sentire. Il livello dei due protagonisti è vicino, fino a quando Rublev non si disunisce nel dodicesimo game. Un break sul gong, infatti, permette a Ruud di trascinare al terzo il moscovita.

Nel deciding set regna ancora sovrano l'equilibrio e, sulla falsa riga della frazione precedente, arrivano break e controbreak a stretto giro di posta nel quinto e nel sesto gioco. L'epilogo più naturale dell'incontro diventa il tie-break, in cui Ruud non si scompone neanche quando Rublev con un nastro fortunoso ottiene il controminibreak. Il norvegese, non fa una grinza, si riporta avanti con invidiabile freddezza e chiude la contesa con un ace. Tanti rimpianti per il russo, non in grado di salvaguardare il vantaggio di un break sia nel secondo che nel terzo parziale.

Casper Ruud in semifinale si troverà di fronte Daniil Medvedev. Questa sera, alle ore 21:00, Novak Djokovic sfiderà Cameron Norrie per una sfida ininfluente ai fini della qualificazione.

Il serbo, infatti, affronterà domani al penultimo atto delle Nitto ATP Finals la testa di serie numero tre, Alexander Zverev.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA