Masters 1000 Indian Wells, sorteggiato il main draw: sono sei gli italiani al via

Due italiani partiranno dal primo turno. Sinner, Berrettini, Sonego e Fognini insieme alle altre teste di serie esordiranno al secondo

Foto Ray Giubilo

Nella notte italiana è stato sorteggiato il tabellone principale del Masters 1000 di Indian Wells, in programma dal 4 al 17 ottobre nella splendida cornice della California. Saranno sei gli esponenti del tennis italiano al via nel main draw: Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Fabio Fognini, Lorenzo Musetti e Gianluca Mager. A questi nomi potrebbero poi aggiungersi gli azzurri impegnati nelle qualificazioni.

Per quanto riguarda il tabellone principale, esordiranno al primo turno Gianluca Mager, che sfiderà l'ungherese Marton Fucsovics, e Lorenzo Musetti nel match con Albert Ramos Vinolas. Nella prima partita l'unico precedente risale al Challenger di Roma del 2016 e il sanremese uscì sconfitto in due set, la seconda è una sfida inedita.

Gli altri quattro azzurri, essendo teste di serie, usufruiranno di un bye al primo turno ed esordiranno direttamente al secondo.

L'avversario di Matteo Berrettini, testa di serie numero 5, uscirà dalla sfida tra l'americano Denis Kudla e un qualificato. Jannik Sinner, testa di serie numero 10, attende invece uno tra John Millman e Jack Sock.

Per Lorenzo Sonego, testa di serie numero 17, ci sarà Kevin Anderson o Jordan Thompson. Infine, Fabio Fognini, testa di serie numero 25, incontrerà il vincente del match tra Jan-Lennard Struff e Daniel Elahi Galan.

Guida le teste di serie Daniil Medvedev posizionato nella parte alta, ben lontano dagli italiani, tutti raggruppati nella parte bassa del tabellone.

Interessanti i possibili quarti di finale, che potrebbero regalarci le sfide Medvedev-Hurkacz, Rublev-Ruud, Berrettini-Zverev e Tsitsipas-Auger Aliassime.

IL TABELLONE COMPLETO

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA