Il covid fa saltare il Challenger di Genova anche nel 2021

Il Challenger di Genova è stato cancellato per il secondo anno consecutivo a causa della situazione pandemica mondiale

Foto Ray Giubilo

Il Challenger di Genova è stato ufficialmente cancellato per il secondo anno consecutivo. Il Comitato Organizzatore dell’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina, a Genova, ha preso questa decisione in virtù della situazione pandemica globale tuttora irrisolta. "Ancora dispiaciuti per non aver potuto disputare l’edizione 2020, ci troviamo a dover responsabilmente prendere una decisione per il torneo di settembre 2021” si legge nella comunicazione pubblicata dalla direzione del torneo agli sponsor.

Il presidente del Comitato Organizzatore Mauro Iguera ha invece dichiarato: “Vorremmo soprattutto avere tutti voi a fianco liberi dalle preoccupazioni di questo periodo in cui riteniamo sia meglio concentrare qualunque forma di erogazione a sostegno della propria azienda o di chi sta soffrendo per la situazione che ci circonda”.

L'ultima edizione del torneo ligure è stata vinta nel 2019 da Lorenzo Sonego in finale su Alejandro Davidovich Fokina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA