Head Radical S 2021: la video recensione completa

Il modello leggero delle nuove Radical è una racchetta facile, per spingere piatto ma anche toccare o tagliare la palla in back. Sweetspot ampio e rigidità sorprendentemente bassa. Ideale per giovani, agoniste o giocatori di club che amano sensazioni di gioco “classiche”

La storia della famiglia parla da sé: le Head Radical hanno segnato gli ultimi decenni del tennis moderno.

Ormai da diverse collezioni, ai modelli principali Mp e Pro sono state affiancate altre agonistiche, più leggere e abbordabili, nel segno della modernità.

Head Radical S è una di queste, un telaio che aiuta chi ne ha bisogno grazie a 20 grammi in meno sulla bilancia e a un ovale più ampio, come se ne vedono ormai pochi. Il resto va provato in campo, con un salomonico equilibrio tra controllo e potenza ma anche tra feeling classico e moderno.

Guarda il video!

GUARDA ANCHE

Head Radical Mp 2021: la video recensione completa

Head Radical Pro 2021: la nostra prova in campo

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA