di Mario Boccardi
24 November 2022

Davis Cup Finals, Musetti cede in due set a Fritz: Italia - Stati Uniti si decide al doppio

Nulla da fare per Lorenzo Musetti contro Taylor Fritz: la nona forza del ranking cancella due set point nel tiebreak del primo set e vince 7-6 6-3, permettendo agli Stati Uniti di impattare sull'1-1 in questo quarto di finale delle Davis Cup Finals

Lorenzo Musetti (Foto Felice Calabrò)

Nulla da fare per Lorenzo Musetti contro Taylor Fritz: la nona forza del ranking cancella due set point nel tiebreak del primo set e vince 7-6 6-3, permettendo agli Stati Uniti di impattare sull'1-1, in seguito alla sconfitta subita da Frances Tiafoe per mano di Lorenzo Sonego. Questo quarto di finale delle Davis Cup Finals, dunque, si deciderà al doppio decisivo, con Fabio Fognini e Simone Bolelli pronti a dare tutto per compiere l'impresa.

Il primo set è una lotta clamorosa, in cui Musetti è bravo a resistere nonostante i numerosi assalti tentati da Fritz: il numero 9 del mondo, che non concede neanche una palla break, se ne procura una nel secondo game, una nell'ottavo e una nel dodicesimo, questa equivalente ad un set point. Ma l'italiano cancella tutte le occasioni offerte, trascina lo statunitense al tiebreak e ha lui a disposizione due set point, prima di cedere per 10 punti a 8: 7-6(8) lo score di un set combattutissimo. Potrebbe essere la fine dell'incontro, psicologicamente parlando, ma il semifinalista delle Nitto ATP Finals concede qualcosa in apertura di seconda frazione: Musetti, nel secondo gioco, si ritrova 0-40 e può giocarsi le prime palle break dell'incontro. Il californiano, tuttavia, è fantastico a salire in cattedra con i suoi colpi, depenna tutte le occasioni e tiene la battuta, infliggendo al suo avversario un colpo durissimo da digerire. Da questo momento, infatti, si spalanca la strada per Fritz, il quale mette a segno il break nel quinto game e lo conserva fino alla fine, chiudendo la pratica in risporta per 7-6 6-3: Italia - Stati Uniti è 1-1.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA