Challenger: Franco Agamenone trionfa a Kiev, delusione in finale per Martina Trevisan. Per entrambi sarà best ranking

Nel challenger di Kiev Agamenone conquista il titolo contro Sebastian Baez, Trevisan cede a Mayar Sherif in quel di Karlsruhe

Photo by UTF. Ukrainian Tennis Federation

Franco Agamenone conclude nel migliore dei modi una settimana da favola. Vince il titolo nel Challenger di Kiev, battendo in finale l'argentino Sebastian Baez con il risultato di 7-5 6-2.

Il match non era iniziato benissimo, con l'italiano costretto subito ad inseguire a causa di un parziale di tre game persi consecutivamente, che portano Baez avanti 3-0. Agamenone interrompe la striscia tenendo a zero il servizio e si avvicina, ma poi perde ancora due game e va sotto 5-1. Baez può servire per chiudere il set, ma a 15 subisce il break. Inizia così una serie di game vinti da parte di Agamenone che vede salire notevolmente il suo livello di gioco. Riesce così a chiudere il parziale sul risultato di 7-5.

Nel secondo set l'azzurro ha vita facile sin dall'inizio, strappa il servizio all'avversario nel terzo gioco e può comandare avanti 3-1. Ancora un break nel settimo gioco porta Agamenone a servire per il match sul 5-2. Non si distrae e chiude la partita.

Da lunedì sarà best ranking. Agamenone partiva infatti dalla posizione numero 291 e grazie alla vittoria del torneo diventerà 230.

Delusione invece, a Karlsruhe, per Martina Trevisan che si è arresa in due set a Mayar Sherif. L'egiziana nella mattinata aveva concluso la sua semifinale con Jacqueline Cristian.

6-3 6-2 il risultato finale in una partita durata 1 ora e 36 minuti dove l'italiana non è mai riuscita ad esprimere il suo miglior tennis, strappando una sola volta il servizio alla avversaria e perdendo quattro volte i propri turni di battuta.

Nonostante la sconfitta, arriva la soddisfazione del best ranking. Da lunedì Trevisan sarà infatti numero 78. Riesce dunque a scalare 28 posizioni e a migliorare il suo best ranking, fissato prima di questa settimana alla posizione numero 83.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA