Billie Jean King Cup, Cocciaretto insuperabile: l'Italia batte la Romania

La 20enne di Ancona conquista la quinta vittoria in questa competizione che permette all’Italia di sconfiggere la Romania.

Foto Ray Giubilo

Elisabetta Cocciaretto è una certezza quando si schiera per la nostra Nazionale. La giovane azzurra sconfiggendo Mihaela Buzarnescu allunga la sua striscia di vittorie in questa competizione (5 vittorie contro 0 sconfitte in singolare) e consegna al team azzurro il terzo e decisivo punto. Una battaglia di due ore e 42 minuti che premiano la grinta e la determinazione dell’allieva di Fausto Scolari. L’Italia, dunque, sbanca la ”Sala Polivalenta“ di Cluj e prenota un posto per le qualificazioni in vista delle finali della Billie Jean King Cup 2022.

LA CRONACA DELL’INCONTRO
Cocciaretto subito avanti grazie al break conquistato nell’infinito secondo gioco (durato ben 25 punti!). Così come per la partita di ieri tra Trevisan e Buzarnescu, il servizio è tutt’altro che una certezza e, al termine di una lunga serie di break e contro-break, è l’italiana ad aggiudicarsi il primo set per 7/5.

Grande equilibrio anche nella seconda frazione. Questa volta è la tennista rumena a trovare il break (nel quinto game) per prima, ma la numero 4 d’Italia non ci sta e ribatte immediatamente. Il set vola al tiebreak, dove l’azzurra è più fredda e fa suo il match che sancisce la vittoria finale dell’Italia.

ROMANIA - ITALIA 1/3

Cocciaretto b. Bara 6/1 6/4
Trevisan b. Buzarnescu 6/2 2/6 7/6

Ruse b. Paolini 1/6 6/3 6/4

Cocciaretto b. Buzarnescu 7/5 7/6

© RIPRODUZIONE RISERVATA