Bett1Aces: Berrettini sfiora il bis ma cede a Thiem sul più bello

Sull'erba di Berlino Matteo Berrettini cede a Domenic Thiem nella finale del Bett1Aces

Foto Ray Giubilo

Matteo Berrettini sfiora il bis, ma dopo il trionfo all'Ultimate Tennis Showdown non gli riesce il bis al Bett1Aces. Sull'erba di Berlino alza le braccia al cielo Dominic Thiem che si prende il trionfo in 1 ora e 41 minuti con il punteggio di 6-7(4) 6-4 10-8. Il numero tre del mondo si riscatta così dopo aver perso per mano di Rublev il match decisivo nel suo Thiem's 7. Nonostante l'esito, il punteggio dice molto dell'ottima prova di Matteo che in questa finestra di esibizioni si è ben comportato gettando ottime basi per la ripresa del circuito. Partita vivace sin dalle prime battute, Berrettini fa valere il suo servizio sul veloce; ma fa lo stesso Thiem che tiene agevolmente il passo dell’azzurro. Nessuno dei protagonisti si procura una palla break, la conclusione naturale del parziale è al tie-break dove un solo mini break fa la differenza per Matteo che chiude sul 7-4 in suo favore. Sull’onda dell’entusiasmo il capitolino si procura le prime due palle break del match in avvio della nuova frazione, pronto a fronteggiarle il numero tre del mondo che evita l’inseguimento. Quando nel settimo game è l’austriaco a balzare sullo 0-40, Berrettini sventa due palle break arrendendosi però alla terza che apre la strada verso il super tie-break risolutivo. Con un paio di mini-break Thiem riesce a prendere il largo in prima istanza e confermando le percentuali dei primi due set è in grado di chiudere con lo score di 10-8 che gli vale il trionfo nel torneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE