Australian Open, cancellato il visto di Renata Voracova

La tennista ceca, numero 81 del ranking mondiale in doppio, è stata trasferita nello stesso albergo in cui alloggia Novak Djokovic

Nuovi risvolti per quanto riguarda i permessi dei giocatori impegnati nei tornei australiani. Il nuovo caso riguarda Renata Voráčová, tennista ceca numero 81 del mondo in doppio. A Voráčová è stato annullato il visto australiano ed ora è stata trasferita nello stesso albergo in cui si trova Novak Djokovic.

Renata Voráčová aveva già effettuato il suo ingresso nel Paese per giocare nel WTA 250 di Melbourne. La ceca ha infatti già giocato una partita in coppia con la polacca Katarzyna Piter. Nella giornata di giovedì è poi stata fermata dai funzionari dell'Australian Border Force e portata al Park Hotel di Carlton.

Voráčová è inoltre stata informata dai funzionari dell'ABF che presto dovrà lasciare il Paese. Il motivo scatenante dovrebbe essere la situazione creatasi con le esenzioni dal vaccino concesse da Tennis Australia per aver recentemente contratto il Covid-19.

La ceca non farà comunque ricorso contro la rimozione del visto e lascerà l'Australia come richiesto.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA