di Giona Maffei
- 02 October 2020

Roland Garros: Trevisan da urlo, batte Sakkari e vola agli ottavi

L'azzurra continua il suo cammino a Parigi. Fuori invece Cecchinato, eliminato da Zverev

Foto Ray Giubilo

Continua il sogno di Martina Trevisan. La tennista toscana, che prima di questa settimana non aveva mai superato un turno in uno slam, batte Maria Sakkari ottiene la terza vittoria nel main draw del Roland Garros 2020 e approda agli ottavi di finale, dove sfiderà Kiki Bertens, testa di serie numero 5 e vincitrice al secondo turno contro Sara Errani. Il successo arriva in rimonta con il punteggio 1-6 7-6(6) 6-3. Inizio faticoso per l'azzurra, che non sembra a suo agio in campo in un primo set dominato dalla greca. Archiviato il primo parziale, la reazione di Trevisan è evidente. Il match si fa interessante, con la toscana finalmente pericolosa in risposta e capace di tenere testa alla sua avversaria. Si arriva al tie-break, dove Trevisan salva due match point prima di portare a casa il parziale. Nel terzo set l'azzurra subisce subito break, ma ribalta la situazione portando a casa quattro giochi consecutivi. Da quel momento Martina deve solo difendere il vantaggio e raggiungere un successo che arriva dopo due ore e mezza di gioco, il terzo per l'Italia dopo quelli di Sonego e Sinner.

Esce di scena, invece, Marco Cecchinato, sconfitto in tre set da un Alexander Zverev mostratosi in ottima forma e meritatamente agli ottavi di finale. Il palermitano, reduce da cinque buonissimi incontri tra tabellone di qualificazione e main draw, viene schiacciato nel primo set e reagisce nel secondo, andando avanti di un break ma subendo la rimonta del teutonico, che vince anche il secondo parziale e chiude senza problemi l'incontro in poco meno di due ore di gioco con il punteggio di 6-1 7-5 6-3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE