ATP Belgrado, colpaccio di Gianluca Mager: sconfitto Djere

Il tennista ligure vince in due set e avanza al secondo turno del Serbia Open.

Foto Ray Giubilo

Grande scalpo di Gianluca Mager nel primo turno dell’ATP 250 di Belgrado. Il sanremese, passato dalle qualificazioni, ha sconfitto il padrone di casa e finalista del Sardegna Open 2021, Laslo Djere, con il punteggio di 6/4 6/3. Vendicando così la sconfitta subita nella finale del challenger di Milano nel 2018. Il prossimo avversario uscirà dalla sfida tra Francisco Cerundolo e Alexei Popyrin, in campo in questo momento.

LA CRONACA DELLA PARTITA

Il match inizia subito male per il tennista azzurro che perde il servizio nel game d’apertura. Nonostante ciò, è bravo a rimanere attaccato all’avversario e a ribaltare l’esito della prima frazione. Sotto per 4-2, infatti, il ligure infila una striscia di quattro games consecutivi vinti e fa suo il primo set.

Anche a inizio del secondo parziale Djere ha a disposizione due palle break, ma questa volta non riesce a convertirle. A strappare per primo la battuta è il nativo di Sanremo nel sesto gioco. Mager non trema e fa sua la sfida con il punteggio 6/4 6/3 in 1 ora e 32 minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA