WTA Courmayeur: palleggi a 3466 metri per battere il record di Federer e Vonn

L'organizzazione del WTA 250 di Courmayeur vuole stupire sempre di più: la prima edizione del torneo, infatti, verrà accompagnata da un palleggio con due ospiti d'onore a 3.466 metri sul livello del mare, battendo il record siglato, nel 2014, da Roger Federer e Lindsay Vonn

Foto Giacomo Buzio

Courmayeur continua a voler stupire e la prima edizione del torneo WTA 250, che si disputerà dal 23 al 31 ottobre 2021, sembra non bastare agli organizzatori, i quali vogliono puntare sempre più in alto. Il nuovo obiettivo della località valdostana è quello di permettere a due celebrità di battere il record stabilito da Roger Federer e Lindsay Vonn. I due, nel 2014, si sfidarono in una gara di palleggi a 3.454 metri, mentre qui si arriverà a toccare quota 3.466 metri sul livello del mare, giungendo a siglare un nuovo primato. Si potrà arrivare a quella quota, ovviamente, con Skyway, la funivia gioiello che da Courmayeur porta sul Monte Bianco in venti minuti. Trattandosi di un torneo WTA, una dei due protagonisti sarà donna e gli organizzatori stanno ben riflettendo sugli ospiti da invitare per permettere a questo evento di competere, anche dal punto di vista glamour, con quello elvetico di 7 anni fa.

L’idea è venuta a Carlo Alagna, direttore della manifestazione. Non gli bastava il torneo, peraltro una novità importante, ha cercato l’invenzione ad effetto e l’ha trovata: questa, infatti, sarà la ciliegina sulla torta della kermesse, che è stata presentata nel centro congressi e riprodotta in streaming su Youtube. Per noi questo torneo è l’occasione in più per lanciare il prodotto autunno – ha spiegato Roberto Rota, sindaco di Courmayeur -. La montagna offre grandi possibilità, gli appassionati di tennis potranno scoprire che la nostra località può regalare molto oltre alla neve, come il foliage e i colori della Val Ferret e della Val Sapin”.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA