di Giona Maffei
- 14 October 2020

Lo staff tecnico del Piatti Tennis Center si allarga a 25 persone: "Lavoro di altissima qualità"

La struttura di allenamento di Bordighera amplia il numero di allenatori e tecnici

Continua l'evoluzione del Piatti Tennis Center, la struttura di preparazione tennistica coordinata da Riccardo Piatti a Bordighera. Lo staff tecnico a servizio del centro di allenamento ligure è stato ampliato a 25 unità grazie all'inserimento di sei nuovi rinforzi, provenienti sia dall'Italia che dall'estero. Si tratta del coach londinese Max Phillips, arrivato tramite la collaborazione con l’organizzazione internazionale Orange Coach, dei maestri nazionali Alessandro D’Itri e Alessio Abbondanzieri (il quale affiancherà anche il dott. Marco Curti in qualità di osteopata), l’istruttore Lorenzo Vano e il preparatore fisico Leandro Mosconi.

"Noi ci occupiamo di definire gli obiettivi a medio e lungo termine, di coordinare l’attività sia degli allenamenti sia di tornei e trasferte, e anche di formare nuovi allenatori - ha detto Riccardo Piatti -. Poi ogni atleta ha il suo player coach, il quale fa riferimento a noi. Siamo aperti 360 giorni all’anno, e avere a disposizione uno staff così ampio ci permette di portare in ogni campo non più di due atleti per volta, sempre seguiti da almeno un head coach e da un paio di assistant coach. Ognuno di noi parla lo stesso linguaggio, e ciò fa sì che si possa svolgere sempre un lavoro di altissima qualità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE