di Mario Boccardi
25 September 2022

Sonego porta a compimento l'impresa: sconfitto Bublik, Metz è sua

Lorenzo Sonego porta a compimento l'impresa e fa suo il titolo nell'ATP 250 di Metz: terzo trionfo in carriera, uno per ogni superficie di gioco

Lorenzo Sonego (Foto Ray Giubilo)

Metz è di Lorenzo Sonego! Successo straordinario dell'azzurro che, dopo aver battuto ieri il campione in carica Hubert Hurkacz, ha portato a compimento l'impresa in finale contro Alexander Bublik: il kazako ha ceduto per 7-6 6-2 e il nostro portacolori ha conquistato il terzo titolo della carriera, uno su tutte le superfici. Tra i tennisti italiani in attività, solo lui può vantare tale completezza nel palmarés. Trionfo importante, soprattutto perché arriva al tramonto di una stagione che, prima di questa settimana, poteva essere classificata come estremamente negativa per il torinese. E anche il ranking può tornare a sorridere: numero 65 questa settimana, Lorenzo guadagnerà 20 posizioni, tornerà nella Top 50 e sarà 45esimo a partire dal prossimo aggiornamente delle classifiche.

Il piemontese è bravissimo a rispondere colpo su colpo ad un Bublik che inizia la sfida in maniera arrembante: dopo due fantastici turni di servizio, il kazako si spinge fino allo 0-40 e si porta vicinissimo al break. Ma Sonego non ci sta a fare gara in coda, cancella le tre palle break consecutivamente e si porta in vantaggio 3-2. Più passa il tempo, più è lui ad apparire pimpante e focalizzato sull'obiettivo: nel decimo game, il numero 44 del mondo tiene la battuta, ma solo dopo aver cancellato un set point all'azzurro, riuscendo poi a rinviare il verdetto al tiebreak. Qui, è sempre Sonego a comandare: 4 punti di fila lo portano sul 7-3 e gli consegnano la prima frazione. Bublik cala improvvisamente, soprattutto dal punto di vista mentale, e l'italiano ne approfitta in pieno: un parziale di 20 punti a 8 consente al nostro rappresentante di ottenere due break e di involarsi sul 5-1, chiudendo i conti dopo pochi minuti. 7-6 6-2, Sonego è campione a Metz!

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA