28 July 2020

Sinner si svaga con Fortnite: "Quando non gioco a tennis mi troverete qui"

Jannik Sinner posta su Instagram uno scatto che lo vede impegnato in una partita di Fortnite

"Quando non gioco a tennis è qui che mi troverete". Questa è la simpatica didascalia che Jannik Sinner ha scritto per accompagnare una foto su Instagram che lo ritrae impegnato con una partita di Fortinite. Durante la quarantena l'altoatesino ha svelato più volte la sua passione per il celebre videogioco del quale ha parlato anche nell'intervista di qualche mese fa con Marco Montemagno. Il giovane Jannik si impegna con il gioco nonostante abbia ammesso di non essere forte quanto a tennis e di aver bisogno di compagni validi per arrivare nelle fase finali a giocarsi la vittoria delle partite, anche se nel periodo di quarantena potrebbe essere notevolmente migliorato.

Nel mondo del tennis non sono tantissimi quelli che hanno reso nota la propria passione per i videogiochi, nonostante siano in tanti a concedersi qualche partita. Durante lo stop è emerso Gael Monfils che ha aperto un canale Twitch che oggi conta 88mila followers, il francese intrattiene i suoi spettatori giocando a diversi giochi, recentemente lo abbiamo visto impegnato con FIFA 20, Mario Kart 8 e Mario Tennis Aces. Ma non si limitano qui le passioni di Gael che si è dilettato con il gioco di carte Magic: The Gathering, oltre ad aver ospitato colleghi e colleghe tenniste, l'ultima in ordine cronologico è stata la connazionale Alize Lim. Da ricordare anche il Mutua Madrilena Open Virtual Pro dove giocatori reali si sono dati battaglia con il videogioco Tennis World Tour, a trionfare sono stati Andy Murray e Kiki Bertens, non era invece presente nel campo partecipanti il nostro Sinner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE