Roger Federer rinuncia a Tokyo 2020: "Sono profondamente dispiaciuto. Spero di tornare entro la fine dell'estate"

Lo svizzero ha annunciato il proprio forfait ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020

Foto Ray Giubilo

Roger Federer non parteciperà ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Lo svizzero, infatti, ha annunciato sui social il proprio forfait a causa di un nuovo problema al ginocchio. "Durante la stagione su erba purtroppo ho avuto una ricaduta al ginocchio e pertanto devo accettare di ritirarmi dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Sono profondamente dispiaciuto, dal momento che è sempre stato un onore rappresentare la Svizzera ogni volta. Ho già iniziato il processo di riabilitazione con la speranza di tornare entro la fine dell'estate. Auguro a tutto il team svizzero ogni fortuna e farò forte il tifo da lontano. Come sempre, 'Hopp Schwiz'!".

In virtù di questa rinuncia, lo svizzero può dire addio al sogno di conquistare almeno una medaglia d'oro in singolare dopo quella vinta in doppio con Stan Wawrinka a Pechino e quella d'argento di Londra in singolare.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA