Giacomo Fantozzi
07 October 2022

Notte di maratone al Parma Challenger: Valkusz batte Moroni annullando un match point

Si sono conclusi i quarti di finale del torneo su terra rossa di Parma. Gan Marco Moroni non è riuscito ad avanzare, sconfitto dall'ungherese Valkusz dopo una lunga battaglia di tre set.

Foto Daniele Combi

Prosegue lo spettacolo al Parma Challenger presented by Iren, che dà il meglio di sé con i match della sera. Sono due le battaglie che hanno intrattenuto il pubblico giunto al TC Parma per seguire i match del secondo round dell’ATP Challenger 125 co-organizzato dal circolo ospitante e MEF Tennis Events con il sostegno del Comune di Parma. Sul Grandstand l’ungherese Mate Valkusz supera Gian Marco Moroni in 2 ore e 48 con il punteggio di 6-3 4-6 7-5, riuscendo ad annullare un match point nel decimo gioco del set decisivo. Sul Centrale invece il kazako Timofey Skatov ha avuto bisogno di 3 ore e 18 minuti per battere la sesta testa di serie Carlos Taberner con il parziale di 6-7(2) 6-2 6-2.

Valkusz: “Per mesi non mi sono potuto allenare” – “Non ho davvero parole. Per colpa di una frattura da stress al piede negli ultimi tre mesi mi sono allenato pochissimo. Lottare contro Moroni per tre ore e vincere è qualcosa di incredibile”. Le parole di un incredulo Mate Valkusz, che dopo il trionfo su Gian Marco Moroni si è lasciato andare ad un lungo abbraccio con la sua fidanzata. L’ungherese, partito dalle qualificazioni, aveva iniziato il Parma Challenger perdendo 0-6 il primo set della sfida contro Piraino. Il suo destino sembrava segnato quel giorno come oggi, quando ha avuto contro un match point, ma ancora una volta è riuscito a riemergere: “Non so spiegare come mi sento, devo recuperare. Mi viene da ridere se penso alla sfida con Piraino e al set perso 0-6. Ero venuto qui pensando di portare la mia ragazza in vacanza a Milano già da lunedì. Le cose sono andate diversamente per fortuna”. Ai quarti di finale sarà dunque sfida contro l’ex numero uno del mondo under 18 Timofey Stakov, che si è aggiudicato l’altra maratona di giornata contro Taberner: “Non so dove ho trovato le energie, ma non volevo lasciare nessun punto all’avversario. Quando ero stanco ho pensato che il mio rivale si trovasse nelle mie stesse condizioni, quindi ho semplicemente spinto fino alla fine. In Italia mi trovo sempre bene e sono contento di essere alle fasi finali del Parma Challenger”, ha commentato Skatov.

Risultati di giovedì 6 ottobre

Secondo turno

Roberto Carballes Baena (1) b. Miljan Zekic 6-3 6-2

Vit Kopriva b. Zdenek Kolar 6-3 2-6 6-3

Timofey Skatov (Alt) b. Carlos Taberner 6-7(2) 6-2 6-2

Mate Valkusz (Q) b. Gian Marco Moroni 6-3 4-6 7-5

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA