di Tommaso Vitali
15 November 2022

Nitto ATP Finals, Ruud passa in tre set su Fritz e conquista la semifinale: eliminato Nadal

La vittoria del norvegese condanna Fritz allo spareggio qualificazione con Auger-Aliassime e taglia ufficialmente fuori dalla corsa Rafa

Foto Giampiero Sposito/FIT

Si chiude con una grande battaglia la terza giornata delle Nitto ATP Finals, in scena sul cemento indoor del Pala Alpitour di Torino. Dopo 2 ore e 11 minuti di gioco è Casper Ruud a spuntarla su Taylor Fritz nel match che vedeva opposti i due giocatori vittoriosi all'esordio ed è lui a conquistare l'accesso alle semifinali del torneo. Il norvegese passa in tre set con lo score di 6-3 4-6 7-6(6) e condanna Rafael Nadal all'eliminazione: lo spagnolo doveva infatti sperare nella vittoria in due set di Fritz per continuare ad avere qualche possibilità di qualificarsi. Lo statunitense si giocherà invece tutto nella sfida dell'ultima giornata, in quello che sarà un vero e proprio spareggio contro Felix Auger-Aliassime.

In un match dominato dal servizio, a decidere il primo set è un break messo a segno da Ruud nel secondo gioco, complice un brutto errore di Fritz sulla terza occasione di break; nel secondo set, il norvegese cancella due palle break nel secondo gioco, poi cede la battuta nel decimo gioco dopo aver anche avuto una possibilità di 5-5. Ancora equilibrio nel terzo set; è Ruud il primo a rendersi pericoloso e a procurarsi due palle break nel quinto gioco, ma Fritz si salva. Nel settimo gioco, lo statunitense recupera dallo 0-30 e resta avanti. Ruud rimane in scia e porta il parziale al tie-break. Fritz inizia male, con un errore di dritto che regala il mini-break al norvegese. Ruud serve bene e sale sul 3-0, poi un nuovo mini-break lo porta sul 4-1. Il numero 4 del mondo perde uno dei due mini-break nel settimo punto e Fritz si rifà sotto sul 5-4. Ruud ha comunque due servizi per chiudere il match; vince il primo punto e si procura due match point, poi sbaglia sul 6-4 e Fritz può pareggiare i conti con la sua battuta. Lo statunitense riesce ad agganciare Ruud fino al 6-6, ma un errore di dritto regala il terzo match point con il servizio al norvegese, che stavolta non sbaglia e chiude la partita.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA