Nick Kyrgios: "Stiamo gestendo male la situazione di Djokovic. È un campione, ma prima di tutto è un uomo"

Le parole dell'australiano, che con un post sui suoi profili social ha preso le difese di Djokovic

Foto Ray Giubilo

Nick Kyrgios non ha mai nascosto il suo disaccordo con le scelte prese da Novak Djokovic nel corso degli anni, dai commenti sull'Adria Tour allo scambio di frecciatine durante gli Australian Open.

Ma in un momento in cui tutti lo attaccano, il campione serbo ha trovato in Kyrgios un alleato inaspettato. Con un post su Twitter, Nick ha infatti invitato gli australiani a "fare meglio".

Queste le sue dichiarazioni: "Credo fermamente nell'agire, mi sono vaccinato per proteggere gli altri e la salute di mia madre. Ma il modo in cui stiamo gestendo la situazione di Novak è brutto, davvero brutto. Come questi meme, titoli... questo è uno dei nostri grandi campioni ma dobbiamo ricordarci che alla fine è un uomo. Fare meglio".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA