di Mario Boccardi
17 February 2022

Lutto in casa Williams: muore suicida il nipote di Serena e Venus

Grave lutto in casa Williams: Alphonse, nipote di Venus e Serena, si è tolto la vita a soli 21 anni

Venus Williams e Serena Williams - Foto Ray Giubilo

Grave lutto nella famiglia Williams: Alphonse Williams, nipote di Venus e Serena, si è tolto la vita a soli 21 anni. Alphonse era il figlio di Sabrina, a sua volta figlia del primo matrimonio di Richard, e, anni fa, gli era stata diagnosticata la Sindrome di Peyronie, malattia che riguarda alcune anomalie dell'organo genitale maschile. Il ragazzo aveva tentato il suicidio già due anni e mezzo fa e, sull'argomento, sono arrivate anche delle emozionanti dichiarazioni di mamma Sabrina, la quale ha affermato al 'The Sun': "Quando ha tentato di porre fine alla sua vita per la prima volta, ho chiesto a Dio di salvarlo e di concedermi un altro po' di tempo per averlo con me. Dio mi ha ascoltata e gli ha dato la forza per vivere altri due anni e mezzo, molto più di quanto mi aspettassi. Sapevo che tutto questo tempo era un prestito e Dio ora l'ha chiamato a sé".

"Quando scoprì di avere la Sindrome di Peyronie - ha proseguito Sabrina -, ha pianto e ha vissuto frequenti momenti di isteria, poi ha deciso di terminare la sua carriera universitaria e stava frequentando il quarto semestre di ingegneria informatica, grazie anche al regolare aiuto di uno psicologo. Ho sofferto anch'io di depressione e sono riuscita a tornare a galla solo grazie ad alcuni professionisti. La salute mentale non va mai sottovalutata: Alphonse non ce l'ha fatta a guarire dalla sua depressione, ma è un problema che in tanti, con il giusto aiuto, possono superare. Bisogna solo trovare la forza di aprirsi e parlare".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA