Laver Cup, c’è anche Berrettini, Borg: “Grande notizia per il nostro team”

L’annuncio è arrivato tramite gli account ufficiali della competizione

Foto Ray Giubilo

Matteo Berrettini sarà ufficialmente un rappresentante del Team Europe alla Laver Cup, competizione che si disputerà a Boston dal 24 al 26 settembre. Nella classica manifestazione di sfida tra Europa e resto del mondo, l’azzurro potrà giocare al fianco di altri campioni come lui, tra i quali spiccano Dominic Thiem e Roger Federer. I grandiosi risultati raggiunti negli ultimi mesi, come la finale a Madrid, la vittoria al Queen’s e la finale a Wimbledon, non possono che rendere Bjorn Borg, capitano della squadra, felice di poter contare su uno dei due o tre tennisti più in forma del momento.

Matteo è stato capace di compiere imprese degne di nota – afferma, a tal proposito, la leggenda svedese – non solo durante la stagione su erba, ma sin da inizio 2021, quando ha aiutato l’Italia ad ottenere la finale della ATP Cup, ha conquistato gli ottavi all’Australian Open e i quarti di finale al Roland Garros. Lui è una fantastica aggiunta al nostro team e sono sicuro che che aiuterà la squadra nel miglior modo possibile per affrontare i nostri rivali.”

Berrettini, dal canto suo, si è dimostrato molto fiero di poter disporre di questa opportunità: “Sono molto eccitato all’idea di prendere parte alla Laver Cup quest’anno – spiega il giocatore romano – poiché tutti i tennisti che hanno partecipato in passato ne parlano molto bene. Avere come capitano Bjorn Borg e giocare nello stesso team del mio idolo Roger Federer renderanno quest’esperienza ancora più unica”.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA