Redazione
23 June 2022

La presentazione del Palermo Ladies Open: Trevisan, Bronzetti e Paolini ai nastri di partenza

La 33ª edizione del torneo WTA siciliano andrà in scena presso il Country Time Club di Palermo dal 16 al 24 luglio

Martina Trevisan - Foto Ray Giubilo

Manca oramai meno di un mese all'inizio del Palermo Ladies Open 2022. Nella giornata di mercoledì è stato infatti presentata la 33ª edizione del torneo siciliano, che avrà luogo presso i campi in terra rossa del Country Time Club di Palermo dal 16 al 24 luglio. Fra le protagoniste più attese ci sono Martina Trevisan, reduce dalla semifinale al Roland Garros e vincitrice a maggio del WTA di Rabat, Jasmine Paolini e Lucia Bronzetti.

Nell'entry list, il cui cut off ha chiuso alla posizione numero 94 WTA, spiccano i nomi di tenniste del calibro di Yulia Putintseva, Sara Sorribes Tormo, Shuai Zhang, Petra Martic, Ajla Tomljanovic e Caroline Garcia. Il torneo, dotato di un prize money pari a 275 mila dollari, sarà composto da un tabellone principale di 32 giocatrici con le prime partite di qualificazioni che si giocheranno sabato 16 e domenica 17 luglio. La sessione pomeridiana degli incontri del main draw avrà inizio alle ore 16:00, mentre quella serale scatterà alle ore 20:00.

Sono quattro le wild card da assegnare per il tabellone principale di cui 2 andranno alla FIT – ha specificato Oliviero Palma, direttore del torneo –. Contiamo di sfruttare uno degli inviti a nostra disposizione per dare ulteriore qualità ad un torneo che si è sempre distinto per avere lanciato nel circuito giocatrici che si sono poi affermate successivamente. Quest’anno avremo in tabellone alcune giovanissime in grado di diventare delle outsider, anche se speriamo che le vere sorprese siano le azzurre. La speranza è di poter festeggiare il ritorno al successo di un’italiana a 9 anni di distanza dal trionfo di Roberta Vinci. Stiamo lavorando per delle top 10 e aspettiamo delle risposte. Venti giocatrici entreranno di diritto nelle qualificazioni mentre quattro accederanno attraverso wild card".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA