di Mario Boccardi
30 November 2022

Juan Carlos Ferrero: "Alcaraz felice che Djokovic giochi in Australia: per essere il migliore, devi battere i migliori"

Juan Carlos Ferrero, allenatore di Carlos Alcaraz, ha rilasciato bellissime parole su Novak Djokovic nel corso di un'intervista a Eurosport

Carlos Alcaraz (Foto Ray Giubilo)

Juan Carlos Ferrero, allenatore di Carlos Alcaraz, ha rilasciato bellissime parole su Novak Djokovic nel corso di un'intervista rilasciata ad Eurosport.

"Abbiamo bisogno di lui - ha commentato l'ex numero 1 del mondo -. Penso che, per migliorare il suo tennis, Carlos abbia bisogno di giocare contro uno dei migliori giocatori della storia. Abbiamo bisogno di lui. A Madrid Carlos ha giocato contro Novak e ha dovuto salire di livello in maniera clamorosa per cercare di vincere la partita. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno: giocare negli Slam contro di lui penso che sia molto importante per Carlos affinché possa migliorare."

"Penso che dopo gli US Open - ha proseguito Ferrero -, torneo che non ha potuto giocare, Novak si sia mostrato estremamente concentrato, con tanta voglia di dimostrare a se stesso, e agli altri, che è ancora in grado di vincere quasi tutti tornei a cui prende parte: questo è ciò che è accaduto a fine dell'anno, abbiamo visto tutti come abbia vinto 3 tornei su 4, raggiungendo sempre almeno la finale".

"Fortunatamente potrà giocare in Australia: penso che ne sia molto felice e penso che lo sia anche il resto dei giocatori. Carlos ed io stavamo parlando del fatto che siamo felici di vedere Novak a Melbourne: se vuoi vincere l'Australian Open, devi vincere contro i più forti. È, dunque, una buona notizia che lui potra essere lì, è fantastico per tutto il mondo del tennis. Non mi ha sorpreso affatto che abbia vinto le Nitto ATP Finals di Torino, è stato il migliore di tutti nei mesi conclusivi dell'anno e noi non vediamo l'ora di batterci con lui nella stagione che sta per iniziare", ha concluso il coach del recente campione degli US Open.

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA