Il Covid colpisce Berrettini: "Mi ritiro da Wimbledon, il sogno quest'anno è già finito"

Matteo Berrettini, risultato positivo al Covid-19, è stato costretto ad annunciare il proprio forfait dal torneo di Wimbledon

Matteo Berretini (Foto Ray Giubilo)

"Ho il cuore spezzato. Devo annunciare che sono costretto a ritirarmi da Wimbledon poiché sono risultato positivo al Covid-19". Con queste parole, Matteo Berrettini ha annunciato, tramite il proprio profilo Instagram, che non potrà partecipare alla corsa per il tanto ambito trofeo di Wimbledon. L'azzurro, finalista qui un anno fa, chiuderà dunque anticipatamente la propria stagione su erba, dopo aver conquistato i titoli nell'ATP 250 di Stoccarda e nell'ATP 500 del Queen's. "Ho sentito sintomi riconducibili all'influenza e mi sono isolato durante i giorni scorsi. I sintomi non erano forti, ma ho deciso comunque di sottopormi al test per non mettere a rischio la salute dei miei colleghi e, sfortunatamente, sono risultato positivo. Non ho parole per descrivere quanto mi senta triste in questo momento. Il sogno è già finito per me quest'anno, ma tornerò più forte. Grazie a tutti per il supporto".

I video di Il Tennis Italiano

Guarda tutti i video di Il Tennis Italiano >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA